/ Curiosità

Che tempo fa

Cerca nel web

Curiosità | giovedì 22 febbraio 2018, 08:05

Campionati italiani di Cucina: sul podio a Rimini il team cuochi Piemonte Cuneo

Medaglia d’argento con un menù che valorizza il territorio della Granda ma la vera star è il raviolo al plin

Campionati italiani di Cucina: sul podio a Rimini il team cuochi Piemonte Cuneo

Con i ravioli al plin, il Team Cuochi Piemonte Cuneo, ha conquistato giurati, pubblico e anche team concorrenti, dei Campionati italiani di Cucina, indetti dalla FIC (Federazione italiana cuochi), che quest'anno si sono svolti nella città di Rimini, aggiudicandosi - con un menù legato al territorio - un posto sul podio.

Ancora una volta il Team Cuochi Piemonte Cuneo, ha dato un’ottima prova delle sue capacità - ha detto il presidente provinciale Confcommercio Luca Chiapella - e Confcommercio è particolarmente soddisfatta di aver sostenuto in questa avventura la squadra di chef, che sono gli ambasciatori gastronomici delle provincia di Cuneo. Siamo orgogliosi dei loro risultati e li ringraziamo per l’impegno, la passione ed il lavoro svolto.

La nostra associazione, tra le altre gare tutte di grande prestigio, ha partecipato alla competizione "Cucina calda a squadre" - ha spiegato Luciano Rava, coach del team, capitanato da Paolo Pavarino - , dove ogni giorno erano in gara quattro squadre. Noi, sbaragliando i team di Marche, Umbria e Venezia, abbiamo vinto la medaglia d'argento. Inoltre il Team Cuochi Piemonte Cuneo, si è aggiudicato il prestigioso riconoscimento del “Premio della Critica Gastronomica”, che è stato consegnato dal vicedirettore di “Italia a Tavola” Gabriele Ancona. Ancona era anche il presidente di giuria e più volte ha lodato pubblicamente il team, il nostro lavoro e soprattutto la scelta dei prodotti legati al territorio."

"Del resto - ha concluso Luciano Rava - . Proprio l’alta qualità e la varietà delle nostre produzioni sono uno degli assi vincenti che il nostro team si gioca in queste gare, oltre naturalmente alla sapienza del saperle trasformare in ottime prelibatezze, sempre ben bilanciate tra tradizione ed innovazione. Senza mai dimenticare il lato estetico di come si presenta il cibo, che va curato nei minimi dettagli.

Il Team Cuochi Piemonte Cuneo è stato premiato in quanto si è contraddistinto anche per la fantasia e la creatività, aggiudicandosi così i 360 punti della giuria. La squadra era composta dagli chef: Christian Meloni Del Rio, Davide Cammarosano, Michele Garro e lo Chef pastry Andrea Bruno, che per ben nove ore ha sempre lavorato in cucina, davanti a pubblico e giurati, con l’aiuto di Nicolò Mazzanti.

Il Team doveva preparare in diretta i suoi piatti - ha spiegato il presidente della Federazione Italiana Cuochi Provincia Granda, Loris Macario - partendo dagli ingredienti scelti, componendo un menù per poi servirlo ai commensali. Sono stati serviti 82 pasti in diretta: un vero record di consensi. Questo riconoscimento premia il lavoro ed i sacrifici di tutti i componenti del team, che dedicano tempo e passione per portare il nome del Piemonte e della Granda in tutto il mondo, facendo conoscere non solo i nostri prodotti più tipici ma anche l’ottima capacità di trasformarli in menù prelibati. Inoltre il team ha saputo incantare giudici e pubblico attraverso la grande manualità dimostrata nel creare dal vivo, sotto gli occhi di tutti, i nostri ravioli al plin, la più classica espressione del Piemonte in tavola.

Il menù vincente era composto da: trota in diverse forme e consistenze, l’agnello sambucano spalla e carrè cucinato con la birra ed infine il dessert: il dolce amaro e lampone.Nell’ambito dei Campionati italiani di cucina di Rimini, si sono svolte altre importanti competizioni e anche qui il Team Cuochi Piemonte Cuneo, ha saputo distinguersi, aggiudicandosi riconoscimenti con diplomi e medaglie. Complimenti quindi ad Andrea Audisio per la gara Sculture Artistico Live, Valter Nerozzi per Sculture Artistiche di Pasticceria, Marco Vecchi nell'Artistico Vegetale ed infine nella gara di Singolo Caldo di Cucina Mediterranea con Adil El Adham. 

Il Team e stato seguito in diretta dai fans dell'Associazione Cuochi Piemonte Cuneo da una ventina di persone che hanno raggiunto Rimini per seguire la piu ambita competizione nazionale DOC.

Inutile dire che c’è grande soddisfazione per questo prestigioso riconoscimento - ha sottolineato il vice presidente della Federazione Italiana Cuochi Andrea Bertolino - . Complimenti a tutti, soprattutto ai giovani che compongono la squadra e che rappresentano il futuro della nostra cucina e del nostro territorio.

Ambiziosi i progetti futuri del Team: prima i mondiali in Lussemburgo e poi le competizioni di Cucina Mediterranea in Giappone, per una Granda ai fornelli che ormai sta conquistando i palati dei buongustai di tutto il mondo.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore