/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | sabato 03 marzo 2018, 10:47

La neve di marzo porta pericolo valanghe e strade imbiancate nella Granda (Foto e video)

Si invitano gli automobilisti alla prudenza. Nell'articolo il video bollettino valanghe dell'Arpa ma anche foto e video dei lettori

Cuneo

Cuneo

Come da previsioni, continuano le condizioni di tempo instabile in Piemonte a causa del susseguirsi di una serie di sistemi perturbati, sospinti verso est da una vasta area presente sull’Atlantico.

Nevica da questa mattina su tutta la Granda. Sulle strade non si segnalano al momento particolare criticità ma si invitano tutti gli automobilisti alla prudenza.

Guarda i video dei lettori

Dogliani

Cuneo

Secondo l'Arpa Piemonte è tuttavia previsto un miglioramento dal pomeriggio di sabato che durerà fino alla mattinata di domenica; con foschie e locali banchi di nebbia in formazione nelle ore più fredde.

In aumento invece il pericolo valanghe. Il marcato rialzo termico in atto determina un repentino aumento dell'instabilità superficiale. Sono attese molte valanghe spontanee di piccole e medie dimensioni in relazione ai quantitativi di nuova neve registrati nel corso della settimana. Sui settori meridionali, dati i maggiori quantitativi di neve registrati, non si escludono locali valanghe di grandi dimensioni che potrebbero interessare le zone di fondovalle. Le escursioni in ambiente innevato, così come le discese fuori pista richiedono un'attenta pianificazione dell'itinerario e una grande capacità di valutazione locale del pericolo valanghe, in quanto la possibilità di provocare valanghe a lastroni è legato al passaggio del singolo sciatore.

Guarda il bollettino valanghe dell'Arpa

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore