/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | martedì 13 marzo 2018, 12:02

Abusi sessuali a Caraglio, una mamma scrive ai prof: "La fiducia rimane da parte degli alunni e dei genitori"

Riceviamo e pubblichiamo

La scuola media di Caraglio da Google Maps

La scuola media di Caraglio da Google Maps

Pubblichiamo interamente la lettera di un genitore di una alunna delle scuole medie di Caraglio sul caso dell'educatore accusato di abusi sessuali nei confronti di ragazze minorenni.

Buongiorno, 

Io, genitore di un'alunna che frequenta le scuole medie a Caraglio, ringrazio le risposte date agli organi di stampa da parte del sindaco di Caraglio, della presidente della cooperativa e dalla dirigente scolastica. Lo ritengo un gesto dovuto ed importantissimo. Non definirei l' interessamento mediatico "inopportuno ed ingiustificato" come si legge nel comunicato inviato al vostro quotidiano, anzi...

Apprezzo molto il gesto della dirigente scolastica di parlare ai ragazzi nella giornata di ieri. 

Ci tengo a sottolineare che mia figlia è tornata a scuola questa mattina con l'entusiasmo e la fiducia di sempre, frutto dell'ottimo clima che trova ogni giorno.

Ieri abbiamo parlato a lungo dell' argomento e una delle sue esternazioni è stata "mamma, pensa i prof. Come saranno tristi, che delusione avranno avuto!"

Nessuno mette in discussione il Vostro operato, la fiducia rimane da parte degli alunni e dei genitori.

Spero, nel caso si manifesti il bisogno di parlare di quanto accaduto, che questo dialogo con i ragazzi possa continuare. 

Siate forti e fermi in questo momento difficile.

lettera firmata

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore