/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | martedì 13 marzo 2018, 09:45

Mondovì: all'Academia Montis Regalis si va "Dal Romanticismo europeo al tango argentino"

Appuntamento sabato 17 alle 17.30

Foto generica

Foto generica

“Dal Romanticismo europeo al tango argentino”: ecco il viaggio tra i ritmi di Astori Piazzolla e le melodie di Nino Rota che propone il nuovo rendez vous con la musica d’eccellenza dell’Academia Montis Regalis in collaborazione con il Comune di Mondovì.

L’appuntamento è per le 17.30 di sabato 17 marzo. E stavolta l’incontro con i virtuosismi delle note più raffinate del repertorio tanguero e romantico è si terrà nella sala conferenze del Comune di Mondovì.

Le melodie senza tempo di Piazzolla e Rota saranno interpretate da Andrea Corsi al fagotto e Elisabetta Piras al pianoforte. L’appuntamento, come promettono gli organizzatori, mira “a esaltare uno degli strumenti a fiato più interessanti e versatili e che, chiamato a ruoli solistici, ci evoca ora i colori del violoncello, ora la voce umana”.  E fra una settimana si replica: con un viaggio nel solco di “Un concerto da Oscar”, un omaggio a Ennio Morricone e Nino Rota nell’ex chiesa di Santo Stefano.

Si comincia alle 21 con il quartetto che, mettendo insieme Giuseppe Nova (flauto), Rino Vernizzi (fagotto), Giorgio Boffa (contrabbasso) e Lorenzo Arese (batteria), ripropone le musiche che i due autori hanno saputo abbinare a immagini da Oscar: da Francis Ford Coppola a Giuseppe Tornatore, a Federico Fellini.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore