/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 14 marzo 2018, 14:33

Elezioni rsu alla Selmat di Dronero: Uiltec Uil primo sindacato

Riceviamo e pubblichiamo la nota di Gianluca Mogavero segretario generale Uiltec UIL Asti Cuneo

Elezioni rsu alla Selmat di Dronero: Uiltec Uil primo sindacato

In data 13 marzo 2018 si sono svolte presso lo stabilimento Selmat Veicoli Speciali di Dronero le elezioni per il rinnovo della RSU – RLSSA.

126 gli aventi diritto al voto, in una importante realtà industriale del settore manifatturiero della gomma-plastica.

Selmat è presente in Italia con un importante concentramento di siti nella regione Piemonte.

Straordinaria è stata la partecipazione delle lavoratrici e dei lavoratori: hanno infatti votato 103 persone pari ad oltre il 82% degli aventi diritto, un risultato questo che dimostra grande attenzione nei confronti della “vita democratica” dello stabilimento da parte delle maestranze e tanta voglia di partecipazione quando viene data la possibilità di scegliere l’Organizzazione Sindacale che si preferisce.

Voti validi 100, al netto di bianche (3) e nulle.

Il risultato del rinnovo è stato il seguente:

UILTEC UIL   45 voti pari al 45%, 2 RSU ed 1 RLSSA;

Filctem Cgil 29 voti pari al 29%, 1 RSU ed 1 RLSSA;

Femca Cisl   26 voti pari al 26%, 1 RSU.

Per la Uiltec sono stati eletti:

El Abbadi Mohammed con 27 preferenze (candidato più votato)

Randazzo Marianna con 10 preferenze (unica donna della Rsu)

Questo grande consenso alla nostra Organizzazione Sindacale assume una valenza particolare perché avviene dopo anni di assenza della UIL in stabilimento.

Concludiamo questo nostro comunicato ringraziando tutti coloro che sono andati a votare ed i candidati di tutte le liste che hanno reso possibile questo rinnovo e questi risultati di partecipazione, la Commissione elettorale che ha garantito la regolarità del voto, e ci sia concesso ringraziare con tanto affetto e riconoscimento i 45 che hanno scelto di sostenere la lista ed i candidati UILTEC UIL.

Partendo da questo risultato ci mettiamo subito al lavoro anche in Selmat, sentendo il peso della responsabilità e della fiducia che ci è stata affidata.

Come si suol dire in UIL, in questi casi: il nostro lavoro inizia adesso!

Gianluca Mogavero segretario generale Uiltec UIL Asti Cuneo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore