/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Da ristrutturare, su due piani con cantina interrata, portico annesso e garage esterno a parte, con terreno annesso di...

Affittasi trilocale 4/6 posti letto in Residence Blue Marine. Uso degli impianti sportivi piscina tennis bocce palestra...

Km reali iscritta ASI con CRS (possibilita` di pagare meno di assicurazione e dal 2020 tariffa ridotta anche sul bollo)...

(IM) vicinissimo piazza del mercato ampio monolocale mq 35 luminoso con parete mobile per separare zona cucina/notte,...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 14 marzo 2018, 14:23

Limone Piemonte: caccia alla sciatrice che dopo uno scontro non ha prestato soccorso

Attraverso alcune testimonianze gli agenti del soccorso alpino della Polizia di Stato stanno cercando di rintracciarla. La donna ferita ha riportato un forte trauma cranico

Immagine di repertorio

È caccia alla sciatrice che poche ore fa ha investito un’altra sciatrice sulle piste di Limone Piemonte, senza fermarsi a soccorrerla.

Il fatto è accaduto lungo la pista Pancani - Pian del leone, quando le due sciatrici si sono scontrate violentemente, ma mentre una non si è fatta nulla e dopo pochi secondi ha proseguito la sua discesa, l’altra sciatrice è rimasta a terra ferita. A chiamare per un intervento del soccorso alpino della Polizia di Stato sono stati altri sciatori che hanno visto l’incidente.

La donna ferita è una cuneese di 58 anni, ha riportato un forte trauma cranico ma non è in pericolo di vita. Gli agenti della polizia di Stato hanno chiamato l’elisoccorso, che ha trasportato la sciatrice rimasta ferita presso l’ospedale Santa Croce di Cuneo.

Intanto i poliziotti che operano quotidianamente lungo le piste degli impianti di risalita di Limone Piemonte stanno cercando la sciatrice che, dopo lo scontro, se ne è andata senza prestare soccorso. Una negligenza che potrebbe costarle una denuncia. Secondo alcuni testimoni si sarebbe fermata per alcuni istanti e forse potrebbe non essersi accorta che la sciatrice con la quale si è scontrata è rimasta gravemente ferita e, senza ulteriori accertamenti, se ne è andata.

I poliziotti hanno raccolto le testimonianze dei testimoni oculari e stanno cercando la donna, anche se non sarà facile identificarla, soprattutto perché potrebbe già essersi allontanata dalle piste di Limone Piemonte.

NaMur

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore