/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 14 marzo 2018, 11:25

Schiacciato dalle travi di ferro: operaio di Montà d'Alba muore sul lavoro a Poirino

Michelino Casetta, 56 anni, lavorava nella BL di Poirino, azienda che si occupa di verniciature industriali e sabbiatura di materiali ferrosi

Immagine di repertorio

Un'altra tragedia sul lavoro. Vittima un operaio di 56 anni originario della provincia di Cuneo. Il fatto è successo nella mattina di oggi, mercoledì 14 marzo, nello stabilimento della BL di strada Savona a Poirino, nel Torinese.

L’uomo, Michelino Casetta, residente a Montà D’Alba, secondo i primi accertamenti dei carabinieri è stato schiacciato da alcune grossi travi di ferro, che lo hanno travolto all'improvviso mentre stava caricando del materiale ferroso su un autocarro.

Purtroppo è deceduto sul colpo, inutile l'arrivo dei soccorritori, subito chiamati dagli altri operai. Michelino Casetta lavorava da anni nella BL di Poirino, azienda che si occupa di verniciature industriali e sabbiatura di materiali ferrosi.  

I carabinieri, accorsi poco dopo sul luogo, assieme ai tecnici dello Spresal, stanno ultimando tutte le verifiche del caso, per ricostruire quanto accaduto. Pare che l'uomo abbia perso all’improvviso l’equilibrio e la caduta di alcuni travi, che lo hanno colpito alla testa, sarebbe stata immediatamente fatale.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore