/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 19 marzo 2018, 09:15

Centro e frazioni, sport e sociale al centro dei contributi comunali a Cervere

Marchisio: “Erogati sostegni economici a Grinzanese e Orange Cervere per la gestione di ex locali scolastici e degli impianti sportivi”

Centro e frazioni, sport e sociale al centro dei contributi comunali a Cervere

Centro e frazioni, sport e sociale.

Con questo doppio binomio si sviluppa l’attività deliberativa del Palazzo comunale cerverese per sostenere la vitalità sociale delle diverse aree del territorio comunale attraverso l’attività delle associazioni presenti.

Sostenendo il lavoro e l’opera volontaristica delle realtà collettive cittadine siamo in grado di salvaguardare importanti servizi legati al tempo libero e all’impegno di giovani e famiglie e di mantenere la funzionalità e la funzione sociale di importanti edifici pubblici specialmente nelle aree delle frazioni”, commenta infatti il sindaco Corrado Marchisio: “Fin dall’avvio del nostro mandato, la promozione associativa ha rappresentato una delle nostre priorità dal punto di vista delle varie scelte che abbiamo compiuto con l’obiettivo di semplificare il contesto in cui i volontari devono muoversi.

Tutto quanto è nelle possibilità di un Ente locale come il nostro è stato compiuto, compreso l’avvio di azioni sperimentali, e a questo impegno si è accompagnato il nostro costante appello alle altre Amministrazioni pubbliche, con potere normativo, a far sì che interi settori dove il volontariato svolge un ruolo qualificante e prezioso non incorrano in eccessive obbligazioni burocratiche”.

Una prima delibera assegna – ai sensi di una specifica convenzione da tempo in vigore – un aiuto da 2500 euro annui all’Associazione La Grinzanese, a titolo di contributo per la gestione, in comodato, di alcuni locali nella ex scuola elementare della frazione nei quali trovano spazio attività socio-culturali, di assistenza e ricreazione al servizio dei residenti di Grinzano.

Un’altra delibera eroga 5000 euro come secondo acconto alla società Orange Cervere per la stagione 2017-2018 delle attività che animano il complesso sportivo comunale di via 4 Novembre e che – con un rinnovo deciso dal Comune nel 2015 – sono state affidate a tale Associazione sportiva dilettantistica.

L’importo fa seguito a un primo acconto che nella seconda parte del 2017 fu quantificato in 4mila euro, quindi nel pieno rispetto della soglia contributiva massima di 12mila euro annui previsti dalla convenzione.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium