/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

In ottime condizioni! Includo bauletto e 2 caschi taglia M e S. Visibile a Pinerolo. Per info contattatemi al n....

Affittasi trilocale 4/6 posti letto in Residence Blue Marine. Uso degli impianti sportivi piscina tennis bocce palestra...

Km reali iscritta ASI con CRS (possibilita` di pagare meno di assicurazione e dal 2020 tariffa ridotta anche sul bollo)...

(IM) vicinissimo piazza del mercato ampio monolocale mq 35 luminoso con parete mobile per separare zona cucina/notte,...

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | lunedì 19 marzo 2018, 11:45

“Chi ha rubato il mare?”: pomeriggio alla Biblioteca Ragazzi di Fossano

L’attività è organizzata nell’ambito del Progetto “Nati per Leggere Piemonte”

Sabato 24 marzo, alle ore 16,15 la Biblioteca Ragazzi di Fossano diventerà tutta blu come il mare grazie ad una lettura speciale dal titolo “Chi ha rubato il mare?”.

L’attività rientra nell’ambito dell’iniziativa “Un pomeriggio favoloso”.

“Il rumore del mare culla, avvolge, rimbomba, affascina… - si legge nella presentazione dell’evento -  Ma, se il mare non ci fosse più? Se qualcuno l’avesse rubato?

La soluzione è facile da trovare: Lorenza Mismetti racconterà storie di mare che aiuteranno i bambini presenti a trovare il coraggio e le idee giuste per riuscire a salvare mari e oceani, naturalmente dopo aver sconfitto il terribile mostro blu che ha osato impadronirsi del mondo marino. E così, libro dopo libro, i piccoli lettori potranno nuovamente tuffarsi nelle acque blu e risentire il suono delle onde.

La lettura terminerà con un gioco collettivo, una sorpresa emozionante che farà vivere a tutti un pomeriggio davvero favoloso trasformando un lento sabato pomeriggio in un momento imperdibile”.

L’incontro, proposto da Erewhon Associazione Culturale, è particolarmente rivolto ai più piccoli (scuola materna e primo ciclo scuola elementare) ed ha per obiettivo la scoperta del piacere della lettura da parte dei bambini.

L’attività è organizzata nell’ambito del Progetto “Nati per Leggere Piemonte”, promosso dalla Regione Piemonte e sostenuto dalla Compagnia di San Paolo, nell'ambito del Programma ZeroSei.

Al termine dell’attività infatti si potrà effettuare il prestito dei libri con le solite modalità.

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore