/ Saluzzese

Che tempo fa

Cerca nel web

Saluzzese | 19 marzo 2018, 07:00

Domenica 15 aprile, si corre la V edizione della Mezza Maratona di Saluzzo

Un week end di corsa e festa con tre appuntamenti: la 21 km, eVISO go e la Mini Mezza Eplì per i bambini. Sono già aperte le iscrizioni. Il percorso tocca Saluzzo, Manta, Verzuolo, Lagnasco

Saluzzo, conferenza stampa, foto di gruppo- foto Mauro Piovano

Saluzzo, conferenza stampa, foto di gruppo- foto Mauro Piovano

Mancano 28 giorni alla 5° edizione della Mezza Maratona, seconda edizione nazionale, 21 km tra i frutteti in fiore, toccando Saluzzo,Manta, Verzuolo, Lagnasco, che si corre domenica 15 aprile.

Un fine settimana dedicato alla corsa  fatto di 3 appuntamenti: la gara di 21,097 km della domenica, la eVISO go per le famiglie e la Mini Mezza Eplì dei bambini, il sabato pomeriggio in tutta la città e piazza Cavour. La presentazione stampa della manifestazione è avvenuta venerdì nel salone degli Specchi della Fondazione Bertoni.

Sono già aperte le iscrizioni: info sul  sito  www.lamezzadelmarchesato.it/

http://www.lamezzadelmarchesato.it/

La 21 km vinta lo scorso anno dal keniota Daniel Kipkirui Ngeno con il  tempo di 1,05.05 ( oltre 700 iscritti) è campionato provinciale di Mezza Maratona e si assegneranno i titoli provinciali individuali.

Sempre ricco il montepremi che ammonta a 4.830 euro, suddiviso tra le varie categorie, con una voce riservata agli atleti italiani e “italiani equiparati” che scenderanno sotto 1h11’tra gli atleti e 1h23’tra le atlete. Possono partecipare atleti tesserati in Italia da 18 anni in poi che siano tesserati per il 2018 per società affiliate alla FIDAL, o in possesso di Runcard o tesserati con Ente di Promozione Sportiva (EPS) sezione Atletica, in possesso di Runcard EPS, presentando di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera.

Runcard

E' stata siglata nei giorni scorsi una convenzione con la FIDAL Nazionale per attivare una speciale RUNCARD al prezzo agevolato di 15 euro, che unita alla visita medica agonistica, permetterà a tutti gli appassionati non appartenenti a società FIDAL di iscriversi alla La Mezza del Marchesato. La RUNCARD si può attivare sul sito www.mysdam.net/ nella pagina della manifestazione selezionando “Iscrizione con richiesta Runcard tariffa agevolata” o direttamente presso l’Atletica Saluzzo o il punto vendita Slalom Saluzzo. La RUNCARD è valida per tutte le altre gare nazionali.

La manifestazione è organizzata in collaborazione tra Fondazione Bertoni, Atletica Saluzzo e l’Associazione Sportiva Dilettantistica Podistica Valle Varaita, con l’approvazione della F.I.D.A.L. Federazione Italiana di Atletica Leggera ed ha il  patrocinio dei Comuni di Saluzzo, Manta, Verzuolo, Lagnasco. 


Sono i 4 comuni in cui si snoda il percorso con  partenza alle 9,30 in corso Italia davanti alla sede centrale della Cassa di Risparmio di Saluzzo – Gruppo BPER, gold sponsor dell'evento.

Il percorso

Gli atleti, lsi dirigeranno prima verso Manta (percorrendo corso Italia, via Risorgimento e via Bodoni), poi Verzuolo e infine Lagnasco, lungo il  percorso suggestivo tra i frutteti in fiore, per raggiungere nuovamente Saluzzo e tagliare il traguardo in piazza Cavour, pochi metri dopo via Silvio Pellico.

I premi

Anche quest’anno il “Trofeo A.N.A. Renato Chiavassa” della sezione alpini Saluzzo: un premio speciale biennale non consecutivo in memoria di Renato Chiavassa già presidente Ana, deceduto alcuni anni fa, che sarà conferito al primo alpino della Mezza regolarmente iscritto all’ associazione. Il Trofeo sarà assegnato in maniera definitiva a chi se lo aggiudicherà per due volte, anche non consecutive.

Premio Speciale A.N.P.I. “Paola Sibille”.  Riconfermato il  premio speciale dell’Anpi intitolato a Paola Sibille, la staffetta partigiana “Ombra” che sarà assegnato alla più giovane saluzzese che taglierà il traguardo.

Pacco gara

Come da tradizione un pacco gara ricco e la T-Shirt tecnica Mizuno. Anche per l’edizione 2018 un prodotto tecnico di grande qualità, la maglia a manica corta firmata Mizuno, realizzata in tessuto  esclusivo “Dry-lite Technology" personalizzata per La Mezza del Marchesato in tiratura limitata.

Pasta Party

A fine manifestazione, tutti gli atleti iscritti con pettorale della 21 km potranno partecipare al pasta party   in piazza Cavour sotto l'Ala di ferro, preparato con la collaborazione degli allievi e docenti dell'istituto CNOS – FAP. Il pasta party è aperto anche alle persone sprovviste di pettorale ad un prezzo dedicato.

Viabilità

Anche quest'anno un importante spiegamento di uomini e mezzi garantirà la sicurezza sul percorso, interamente chiuso al traffico veicolare. Modificazioni alla viabilità che tornerà ad essere regolare intorno alle 12 di domenica allo scadere del tempo massimo previsto per la corsa (2h e 30min).

Iscrizioni

Le modalità di iscrizione, sono elencate riassunti sul sito ufficiale www.lamezzadelmarchesato.it sono molteplici.

SABATO 14 APRILE: LA EVISO GO E LA MINI MEZZA EPLI’

eViso go

La eVISO RUN, “family run” dedicata alle famiglie legata alla Mezza del Marchesato, che lo scorso anno era  diventata  una vera e propria corsa di 10 km, torna in questa edizione, allo spirito  originario e diventa Eviso Go: passeggiata golosa tra I tesori di Saluzzo, una camminata alla scoperta degli angoli più  belli della città, “merenda golosa culturale”, con tappe nei luoghi simbolo del centro storico, degustando prodotti del territorio. 


La finalità è quella di sostenere  con l’iscrizione di 5 euro un progetto di conservazione di un monumento del centro storico. Partenza a gruppi accompagnati da un cicerone il sabato 14 aprile nel pomeriggio dalla Fondazione Amleto Bertoni, ex Caserma Mario Musso. I partecipanti alla passeggiata (compresi i piccoli atleti) confluiranno direttamente in piazza Cavour per la Mini Mezza Eplì.

Per chi partecipa alla Mini Mezza il ritrovo è fissato alle 16.30 in piazza Cavour. La lunghezza del percorso è di 2 km su asfalto e acciottolato, con un dislivello di circa 70 metri a salire e a scendere; prevede circa una decina di tappe assistite.

Mini Mezza Eplì

Per il secondo anno consecutivo Lagnasco Group è parte attiva di La Mezza del Marchesato sponsorizzando la Mini Mezza Eplì, evento sportivo dedicato ai più piccoli legato a principi etici e sociali della mela rossa Eplì, nuovo brand della Lagnasco Group.

La presenza di Eplì all’interno della manifestazione si articolerà in tre distinti momenti.

Mini Mezza Eplì

Pomeriggio sportivo dedicato ai ragazzi dai 5 ai 13 anni. La giornata ha come obiettivi la partecipazione di tutti i bambini ad un evento sportivo, il favorire la cooperazione tra i piccoli atleti e lo stimolare la curiosità dei piccoli verso la disciplina sportiva dell’atletica leggera. A tutti i partecipanti verrà fornito un gadget e una mela Eplì.

-Dream with Care– Scegli con cura un sogno. E sogna. Pomeriggio, in contemporanea con la Mini Mezza, in piazza Cavour: Tanti palloncini bianchi e uno blu. Che cosa succederà? Che destino avrà il palloncino “diverso”? Un’occasione per riflettere: la diversità è un valore perché porta con sé il diritto di ognuno a essere considerato unico e speciale.  Lo spettacolo è realizzato da Eso Es Onlus, associazione di clownterapia e solidarietà internazionale che ha fatto del sostegno al diritto all’istruzione la sua mission.

Racconti di Eplì. In piazza Cavour, sotto l’Ala di ferro, oltre 40 scatti fotografici raccontano il mondo e il mood dei produttori di Eplì. Il progetto  voluto da Lagnasco Group è stato realizzato dal team creativo composto da Raffaele Romano – fotografo, Franco Giolitti - designer e Noemi Balbo – ufficio stampa e comunicazione.

Iscrizioni Eviso Go E Mini Mezza Epli’

Il numero sarà limitato per motivi logistici a 490 iscritti. Le iscrizioni si ricevono in tre punti cittadini (eVISO, via Silvio Pellico 19 - Ottica Gedda, piazza Cavour, 35 - Slalom, via Gualtieri, 16 a Saluzzo) e saranno aperte fino al raggiungimento del numero massimo consentito o comunque entro giovedì 5 aprile.

Il costo a persona partecipante (inclusi i bambini) sarà di 5 euro: darà diritto a prendere parte alla camminata, alla merenda e alle attività connesse, oltre a ricevere l’esclusivo zaino eVISO GO e gli omaggi degli sponsor.

Ogni nucleo famigliare potrà iscriversi compilando un solo modulo e i bambini tra i 5 anni e i 13 anni iscritti alla camminata saranno ammessi di diritto alla Mini Mezza Eplì senza costi aggiuntivi.Il ricavato servirà per contribuire al restauro/conservazione del bene storico individuato.

vilma brignone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium