/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 20 marzo 2018, 07:22

Mondo Acqua recita il "mea culpa": nessuna mora sulle bollette pagate in ritardo

A causa di alcuni disguidi in fase di spedizione, le fatture potrebbero arrivare “scadute” e quindi la colpa non ricadrà sull'utente degli otto comuni del Monregalese serviti dalla società

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

In questi giorni, i cittadini degli otto Comuni in cui il Servizio idrico integrato viene gestito da “Mondo Acqua Spa” si vedranno recapitare la bolletta dell’acqua. A causa di alcune difficoltà nella fase di elaborazione e spedizione del documento, tuttavia, molti clienti potrebbero ricevere la fattura in ritardo rispetto ai termini di pagamento previsti.

Un’anomalia di cui il gestore intende scusarsi con tutta la cittadinanza, ma che non deve creare allarmismi.

«Siamo al corrente della situazione – spiegano dagli uffici -, e intendiamo rassicurare i cittadini: alla luce della particolare circostanza creatasi, in via del tutto eccezionale, il gestore non applicherà alcun tipo di mora relativa ai pagamenti in ritardo delle bollette in arrivo in questi giorni».

Come di consueto, il pagamento potrà essere effettuato presso qualsiasi banca mediante bollettino MAV allegato alla fattura stessa, senza alcun onere a carico del Cliente; mediante domiciliazione bancaria da richiedere alla Mondo Acqua S.p.A. attraverso apposito modulo o presso gli uffici postali mediante bollettino MAV allegato alla fattura stessa, con l’applicazione della commissione di versamento.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium