/ Curiosità

Curiosità | 21 marzo 2018, 14:43

Un grande successo la V edizione di "LeoChef" a Mondovì

Gara culinaria a scopo benefico organizzata dal Leo Club Mondovì Monregalese, in collaborazione con l'Istituto Alberghiero “G.Giolitti”

Un grande successo la V edizione di "LeoChef" a Mondovì

Si è svolta venerdì 16 la V edizione di “LeoChef”, consueta gara culinaria a scopo benefico organizzata dal Leo Club Mondovì Monregalese, in collaborazione con l'Istituto Alberghiero “G.Giolitti” di Mondovì: oltre 90 commensali hanno potuto assaggiare e votare i menù proposti dalle due squadre, rossa e blu, composte da soci Leo provenienti non solo dal Monregalese, ma anche da tutto il Distretto Leo 108IA3.Il ricavato dell'evento sarà utilizzato per la costituzione di un Fondo di Solidarietà in collaborazione con il Liceo “Vasco – Beccaria – Govone” di Mondovì, al fine di creare borse di studio per alcuni studenti bisognosi.

Giunti al quinto anno – commenta il Presidente del Leo Club Mondovì Monregalese Pietro DannaLeoChef è diventato per noi il service di club più importante dell'anno sociale, e devo dire che la grande partecipazione di pubblico ci riempie di orgoglio e soddisfazione. Ancora una volta, con questo evento, siamo riusciti a coniugare divertimento, buona cucina e beneficenza, proponendo una serata che, ne sono convinto, proseguirà ancora per molte edizioni. Desidero ringraziare sentitamente l'Istituto Alberghiero “G.Giolitti”, che ormai da tre anni collabora con noi per organizzare questo evento e mette a disposizione l'elevata competenza e preparazione dei suoi ragazzi e dei docenti, la proprietà del ristorante “Stuzzicò” per averci ospitato e per essersi messa a disposizione dell'Istituto Alberghiero in questo momento di difficoltà, il personale docente ed i ragazzi del Liceo “Vasco-Beccaria-Govone”, che in grande numero hanno partecipato alla serata, il nostro Lions Club padrino, per il prezioso supporto che costantemente ci dimostrano, l'Azienda Agricola “Poderi Cellario” e l'Azienda Agricola “Poderi Moretti” e l'Acqua San Bernanrdo, per aver messo a disposizione gratuitamente i loro prodotti, serviti nel corso della serata, e ovviamente tutti i soci Leo che si sono cimentati nella prova culinaria: grazie per la vostra disponibilità ed entusiasmo”.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium