/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 25 marzo 2018, 16:18

Il Liceo Bodoni di Saluzzo alle Olimpiadi Regionali delle Neuroscienze

La competizione si è svolta sabato 17 marzo presso il Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Torino Cavalieri Ottolenghi

Il Liceo Bodoni di Saluzzo alle Olimpiadi Regionali delle Neuroscienze

Sabato 17 marzo un gruppo di studenti del Liceo Bodoni, accompagnati dalla Professoressa Piera Aimar, ha partecipato alla fase regionale delle Olimpiadi delle Neuroscienze tenutesi a Torino presso Il Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Torino Cavalieri Ottolenghi.

La delegazione del Bodoni era composta da cinque studenti frequentati il Liceo Scientifico e la sezione Scienze Applicate che hanno superato la selezione d’istituto: Marta Audisio (5^C) di Saluzzo, Giorgia Botta (5^B) di Saluzzo, Samuele Cravero (4^D) di Scarnafigi, Luca Giachero (4^D) di Barge e Alessia Suriano (4^D) di Busca. I ragazzi durante la mattinata si sono cimentati in tre prove: la prima consisteva in un cruciverba a squadre, la seconda era un test a crocette sul sistema nervoso, di cui una parte era in lingua inglese, la terza consisteva in un esercizio per valutare le capacità di memoria fotografica e di concentrazione. A gara finita ai partecipanti è stato offerto l’ingresso gratuito al Museo di Anatomia Umana “Luigi Rolando” dell’Università di Torino e al Museo di Antropologia Criminale “Cesare Lombroso”.

Alla prova hanno partecipato 150 studenti provenienti da 24 scuole superiori di tutta la regione, e i ragazzi del Liceo Bodoni hanno raggiunto ottimi piazzamenti.

Samuele Cravero
4^D
Liceo Bodoni- Saluzzo


cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium