/ Al Direttore

Che tempo fa

Cerca nel web

Al Direttore | lunedì 16 aprile 2018, 09:45

“Grazie a chi si adopera per combattere l’abusivismo turistico da chi di turismo vive quotidianamente”

Dopo il nostro articolo dedicato alla materia, la “Polaris Viaggi” ci scrive per applaudire il vicecommissario Daniele Piacenza, responsabile dell’Area Polizia Amministrativa della Polizia Locale di Cuneo

Immagine generica

Immagine generica

Egregio direttore,

tramite il suo giornale vorrei esprimere tutta la mia solidarietà ed il mio apprezzamento per l’operato del vicecommissario Daniele Piacenza, responsabile dell’Area Polizia Amministrativa della Polizia Locale di Cuneo e competente in materia di gite abusive.

L’abusivismo nelle professioni turistiche è un tema – peraltro dilagante anche nei nostri paesini - che danneggia quotidianamente chi fa dell’organizzazione di gite, viaggi e crociere una professione di cui vivere quotidianamente.

Oggi tutti si sentono invece autorizzati ad organizzare tutto: dalle varie Associazioni di volontariato al sempre più diffuso “turismo religioso”, che spesso serve a camuffare dietro la parola “pellegrinaggio” veri e propri viaggi di piacere che di religioso hanno assai poco.

Ben venga, dunque, il giro di vite su questo fenomeno che sembra crescere a dismisura con il passare dei giorni. Ben venga, dunque, una voce che dice che solo agenzie viaggi con regolare licenza possano organizzare e gestire tali viaggi.

Ben venga chi mette nel mirino l’abusivismo con una perfetta conoscenza di questo malvezzo, derivante dalla partecipazione ad un corso di formazione regionale per agenti della Polizia Locale, che si è recentemente svolto proprio a Cuneo.

L’idea che le “classiche” gite domenicali in pullman possano essere organizzate da chiunque è sbagliata. Grazie dunque a chi farà qualcosa per far cambiare le cose.

Grato per l’ospitalità, saluto cordialmente.

Aldo Bruno - Titolare Agenzia “Polaris Viaggi” - Bagnolo Piemonte e Revello

Al direttore

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore