/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Nel borgo marinaro di Gioiosa Marea e a pochi passi dal mare, pittoresca recentemente ristrutturata. La casa, dotata...

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Da ristrutturare, su due piani con cantina interrata, portico annesso e garage esterno a parte, con terreno annesso di...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | lunedì 16 aprile 2018, 15:36

“Il punto sul servizio idrico in provincia di Cuneo”: in Confindustria Cuneo incontro pubblico con i parlamentari ed europarlamentari cuneesi

Venerdì 20 aprile alle ore 10.30 appuntamento aperto ad autorità, sindaci, imprenditori e organi di stampa

Immagine di repertorio

Venerdì 20 aprile alle ore 10.30, presso la sede di Confindustria Cuneo (corso Dante, 51) a Cuneo, è in programma un incontro pubblico con i parlamentari ed europarlamentari cuneesi per fare il punto sul servizio idrico in provincia di Cuneo.

L’appuntamento è organizzato nell’interesse degli utenti in primis, ma anche delle imprese che hanno nell’acqua una delle materie prime più strategiche. L’incontro è aperto alla partecipazione di autorità, sindaci, imprenditori e organi di stampa. Per maggiori informazioni e per confermare la propria adesione all’incontro contattare il numero 0171/455.500 o scrivere all’indirizzo e-mail: direzione@uicuneo.it 

“Abbiamo organizzato questo appuntamento che vuole essere soprattutto un momento di confronto – dice il presidente di Confindustria Cuneo, Mauro Gola -.  In questi ultimi mesi il tema della gestione dell’acqua nella provincia di Cuneo è stato al centro di molti incontri, dibattiti e campagne mediatiche, fino all’ultima delibera dell’Assemblea dell’Ato4 del 28 marzo scorso, nella quale i sindaci della provincia si sono pronunciati in modo non unanime. L’obiettivo è quello di un’auspicata e serena condivisione di opinioni”.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore