/ Attualità

Attualità | 19 aprile 2018, 12:31

I lavoratori Manital presidiano davanti ai cancelli dell'Alstom: "Più rispetto per chi lavora" (VIDEO)

I 25 lavoratori hanno distribuito volantini ai dipendenti che entravano nel turno del mattino

I lavoratori Manital presidiano davanti ai cancelli dell'Alstom: "Più rispetto per chi lavora" (VIDEO)

Chiedono risposte sul loro futuro i 25 lavoratori di Manital, l’azienda che possiede l’appalto delle pulizie industriali all’Alstom di Savigliano. I dipendenti questa mattina, giovedì 19 aprile, hanno presidiato davanti ai cancelli dello stabilimento di via Ottavio Moreno, distribuendo volantini ai lavoratori che entravano nel turno del mattino.

Chiedono che nella trattativa in atto per il nuovo contratto di appalto sia definito il mantenimento dell’organico come della sede di lavoro presso il sito Alstom saviglianese e il mantenimento dell’anzianità di servizio, del contratto nazionale e della retribuzione.

“Riteniamo che il lavoro svolto in questi 20-30 anni” – spiegano i lavoratori – “in questo sito meriti almeno l’ accoglimento delle suddette richieste  o almeno delle risposte. Chiediamo che venga rispettato il nostro lavoro , la nostra dignità tramite il mantenimento del luogo di lavoro,  del salario e dell’anzianità di servizio. Più rispetto per chi lavora.”

Nel video l'intervento di Paolo Giordanengo, segretario Uilm e rsu dell'Alstom di Savigliano.

Daniele Caponnetto

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium