/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 19 aprile 2018, 07:56

Dronero: tre ragazze intossicate da monossido di carbonio

Ad avvertire i soccorsi sono state loro: si scaldavano con un braciere. Sono state trasportate presso l'ospedale Santa Croce di Cuneo

Dronero: tre ragazze intossicate da monossido di carbonio

A Dronero tre persone sino rimaste intossicate dal monossido di carbonio.

È accaduto all'alba di questa martina - giovedì 19 aprle - verso le 5, in via XXIV Maggio, quando una delle persone rimaste intossicate, ha chiamato il numero di emergenza per segnalare gli strani malesseri che avevano colpito lei e le sue altre due coinquiline.

Immediati i soccorsi da parte dell’emergenza sanitaria e dei vigili dl fuoco, intervenuti con due squadre.

Le tre vittime, che pare si stessero scaldando con un braciere, sono tutte donne di 22 anni di origini marocchine. Sono state trasportate presso l'ospedale Santa Croce di Cuneo e poi a Torino per essere sottoposte a trattamento iperbarico. Nessuna delle tre giovani sarebbe in pericolo di vita. 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium