/ Cronaca

Cronaca | 19 aprile 2018, 20:41

San Michele Mondovì: panetteria sotto sequestro dopo la morte del titolare

Indagine in corso sulla scomparsa di Elio Albesano, il cui corpo è stato ritrovato privo di vita lo scorso 11 aprile a Priero

San Michele Mondovì: panetteria sotto sequestro dopo la morte del titolare

Lunedì 16 aprile, in un clima surreale, la comunità di San Michele Mondovì ha dato l'ultimo saluto a Elio Albesano, titolare della panetteria "L'Artigiano del Pane" scomparso cinque giorni prima; il corpo del 49enne, infatti, era stato ritrovato privo di vita mercoledì 11 aprile a Priero, ai piedi del viadotto autostradale.

È notizia di queste ore l'avvio di un indagine da parte delle forze dell'ordine, determinate a fare chiarezza sulla morte dell'uomo. Il negozio di via Angelo Nielli, a tal proposito, è stato messo sotto sequestro, con l'apposizione dei sigilli sulla saracinesca e sulla superficie di una porta d'ingresso secondaria.

Non si conoscono, al momento, ulteriori dettagli sulla vicenda che ha privato San Michele Mondovì del suo "gigante buono", come l'ha definito il sindaco Domenico Michelotti: "Lo chiamavamo così perché era alto e per la sua straordinaria sensibilità - ha dichiarato -. In occasione delle feste di paese si metteva sempre in gioco, offrendo i suoi prodotti. Ha dimostrato grande umanità anche con i richiedenti asilo coinvolti in opere di manovalanza, ai quali regalava sempre qualcosa da mangiare".

Gli inquirenti, intanto, non commentano e mantengono il massimo riserbo sulla questione. Si attendono sviluppi nelle prossime settimane.

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium