/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Da ristrutturare, su due piani con cantina interrata, portico annesso e garage esterno a parte, con terreno annesso di...

Affittasi trilocale 4/6 posti letto in Residence Blue Marine. Uso degli impianti sportivi piscina tennis bocce palestra...

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | domenica 22 aprile 2018, 18:27

"Omaggio a Nini Rosso": a San Michele Mondovì successo per gli eventi dedicati al grande trombettista

Protagonista principale nel ricordo di Rosso è stato Andrea Tofanelli, il più grande trombettista italiano di oggi

Giovedì 19 aprile a San Michele Mondovì si è svolta l’ottava edizione di “Omaggio a Nini Rosso” caratterizzata principalmente da due eventi: l’inaugurazione della Sala di lettura a lui dedicata nei nuovi locali di Casa Chierotti e il concerto di Andrea Tofanelli.

Protagonista principale nel ricordo del grande trombettista nativo di San Michele è stato quindi Andrea Tofanelli, il più grande trombettista italiano di oggi che, dopo aver tenuto una Masterclass nel pomeriggio, si è esibito la sera di fronte a un gremito ed attento pubblico prima in un trio jazz e poi con la Banda Musicale di Mondovì.

Il trio jazz, che vedeva al fianco di Tofanelli musicisti di livello assoluto quali Max Tempia all’organo hammond e Max Serra alla batteria, ha spaziato dalle rivisitazioni jazz delle Arie Pucciniane alle canzoni pop, passando per la musica napoletana, Stevie Wonder e Gershwin.

Insieme alla Banda Musicale di Mondovì sono poi stati eseguiti alcuni arrangiamenti per big band di brani famosi del pop inglese e non solo. Apertura e chiusura della serata con l’immancabile Silenzio di Nini Rosso. Per la Mondovì Band è stato un ulteriore riconoscimento ed onore potersi esibire al fianco di musicisti di calibro internazionale. Questo grazie al lavoro come sempre svolto dal Maestro Prof Maurizio Caldera e dal Vice Maestro Prof Alessio Mollo che in questa circostanza, in qualità anche di vice sindaco del Comune di San Michele, è stato uno dei principali artefici della riuscitissima manifestazione.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore