/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Da ristrutturare, su due piani con cantina interrata, portico annesso e garage esterno a parte, con terreno annesso di...

Affittasi trilocale 4/6 posti letto in Residence Blue Marine. Uso degli impianti sportivi piscina tennis bocce palestra...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | lunedì 23 aprile 2018, 10:05

Cuneo: l'incrocio tra corso Francia e via Entracque (e la sua pericolosità) entrano in consiglio comunale

L'interpellanza a firma Partito Democratico chiede al sindaco quali misure si vogliano adottare per la messa in sicurezza dell'area interessata

L'incrocio oggetto dell'interpellanza - Foto da GoogleMaps

E' stato interessato da un incidente non più tardi di venerdì scorso (20 aprile), ma si tratta soltanto dell'ultimo caso in ordine di tempo: parliamo dell'incrocio tra corso Francia, via Entracque, via Vignolo e via Vecchia di Borgo, a Cuneo, oggetto di un'interpellanza presentata dal gruppo consigliare del Partito Democratico (Garavagno Carlo, Noto Carmelo, Demichelis Gianfranco, Tomatis Sara, Santina Isoardi e Priola Simone).

Vista la grande spinta demografica, e il conseguente incrementarsi dei passaggi (che sul solo asse rettore toccano giornalmente i 30mila), l'interpellanza chiede al sindaco quali misure si vogliano adottare per la messa in sicurezza dell'area interessata e se si ha intenzione di migliorare, come soluzione temporeanea, l'esistente.

Il documento verrà discusso nel corso del prossimo consiglio comunale di maggio.

s.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore