/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | giovedì 26 aprile 2018, 09:43

Al via la nuova edizione di "Jazz Visions": primo protagonista Antonio Zambrini

L'iniziativa andrà da maggio a dicembre e toccherà i comuni di Bagnolo Piemonte, Cuneo, Osasco, Pinerolo, Revello, Saluzzo e Racconigi

Antonio Zambrini

Antonio Zambrini

Ormai un punto di riferimento per tutti gli appassionati di musica jazz, torna la rassegna itinerante “Jazz Visions”, organizzata dal Cenacolo Studi “Michele Ginotta” sotto la direzione artistica del pianista Luigi Martinale. Undici appuntamenti da sabato 5 maggio fino a sabato 8 dicembre con grandi nomi del panorama internazionale che toccheranno le città di Bagnolo Piemonte, Cuneo, Osasco, Pinerolo, Revello, Saluzzo e Racconigi.

La particolarità di questa rassegna consiste nel far “incontrare” diverse forme espressive: musica, video, fotografia, arte contemporanea. Tutto questo si concretizza nelle “visioni jazz” che coinvolgono lo spettatore senza trascurare alcuno dei suoi sensi.

Grazie a questa sua caratteristica unica, la rassegna è molto amata e attesa dagli appassionati del genere, che seguono con passione e dedizione ogni appuntamento. E quindi non c'è solo grande musica a Jazz Visions... mostre di quadri accompagneranno ogni concerto della rassegna. E poi ci sono i team “Click&Jazz”, e “Click&Jazz Junior” (iniziativa rivolta a giovani curiosi del mezzo fotografico) che si occuperanno delle riprese fotografiche del concerto: i migliori scatti saranno successivamente visionabili da tutti sul sito della rassegna www.jazzvisions.it e anche su Facebook alla pagina JazzVisions.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore