/ Eventi

Eventi | 27 aprile 2018, 08:13

Monterosso Grana: la celebrazione del 25 aprile in località Levata

Presente per il ricordo dell’anniversario della Liberazione anche uno degli ultimi reduci, l’ultranovantenne Bartolomeo Rinaudo di Vignolo

Monterosso Grana: la celebrazione del 25 aprile in località Levata

Mercoledì 25 aprile anche in Valle Grana, e precisamente in località Levata di Monterosso Grana, dove è eretto un monumento a memoria della lotta partigiana, è stato ricordato l’anniversario della Liberazione.

Alla funzione religiosa, officiata da Don Gianni nella chiesetta di San Giovanni, erano presenti il Sindaco di Monterosso Grana Mauro Martini e quello di Pradleves Marco Marino, il comandante della Stazione Carabinieri di Pradleves ed una quarantina di persone, la maggior parte delle quali parenti dei partigiani ormai scomparsi, quasi tutti con al collo il fazzoletto verde della Brigata G.L. (Giustizia e Libertà).

Presente per il ricordo dell’anniversario della Liberazione anche uno degli ultimi reduci, l’ultranovantenne Bartolomeo Rinaudo di Vignolo, mentre il quasi coetaneo caragliese Michele Torino era assente per problemi dovuti all’età avanzata. Dopo i discorsi dei Sindaci, legati al ricordo dell’evento ed all’invito ad inculcare nelle menti dei giovani l’impegno ed il sacrificio dei partigiani della Brigata Valle Grana intitolata a Paolo Braccini, Don Gianni ha ricordato i nomi dei partigiani scomparsi negli ultimi anni.

Dopo la Santa Messa ed un’ultima preghiera, il sacerdote ha impartito la benedizione ai presenti, dando loro l’appuntamento per il prossimo anno.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium