/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Affittasi trilocale 4/6 posti letto in Residence Blue Marine. Uso degli impianti sportivi piscina tennis bocce palestra...

Km reali iscritta ASI con CRS (possibilita` di pagare meno di assicurazione e dal 2020 tariffa ridotta anche sul bollo)...

(IM) vicinissimo piazza del mercato ampio monolocale mq 35 luminoso con parete mobile per separare zona cucina/notte,...

Marca Orsi 1.22 ottime condizioni telefonare ore pasti

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | lunedì 14 maggio 2018, 12:01

Temperature in picchiata: torna a cadere la neve nelle vallate

Qualche immagine da Argentera, Desertetto e Limone Piemonte. Di nuovo imbiancato il tetto del santuario di Sant'Anna di Vinadio

Come ampiamente previsto, la quota neve è crollata rispetto ai giorni scorsi, scendendo localmente a quota 1000 metri o ancora più in basso, in particolare nelle zone di confine. 

Immagini ci arrivano da Argentera, ma anche da Limone così come da Sant'Anna di Vinadio, dove il tetto del santuario è di nuovo imbiancato. 

Lo strato al suolo è di qualche millimetro. Continua, quindi, l'ondata di maltempo sulla nostra provincia, con piogge e temporali diffusi.

Arpa Piemonte ha diffuso i dati relativi allo scorso mese di marzo, anch'esso molto freddo e umido: ha avuto infatti un’anomalia termica negativa di 1.2°C, risultando il diciottesimo mese di marzo con le temperature medie più basse degli ultimi 61 anni. Non solo: ha registrato una precipitazione media di circa 115 mm, con un surplus precipitativo di 34 mm (+42%) rispetto alla norma.

bs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore