/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Da ristrutturare, su due piani con cantina interrata, portico annesso e garage esterno a parte, con terreno annesso di...

Affittasi trilocale 4/6 posti letto in Residence Blue Marine. Uso degli impianti sportivi piscina tennis bocce palestra...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | martedì 15 maggio 2018, 16:14

Furto nella Primaria di Castelletto di Busca, cittadini lanciano una raccolta fondi su Facebook

E' successo nel weekend. L'episodio è stato denunciato alle forze dell'ordine. Il dirigente Martini: "Non posso che ringraziare"

Lo scorso weekend i ladri hanno fatto visita, non gradita ovviamente, alla primaria di Castelletto di Busca, dove sono stati sottratti dei tablet e il denaro per un viaggio di istruzione. Nessun danno particolarmente rilevante alla struttura, come conferma il dirigente Davide Antonio Martini, che ha comunque detto che la scuola ha le risorse per ricomprare il materiale rubato in vista del prossimo anno scolastico.

La comunità del territorio ha comunque deciso di promuovere una raccolta fondi su Facebook, in modo da poter contribuire all'acquisto di altri tablet e permettere agli alunni di svolgere il viaggio di istruzione programmato.

Il link per poter prendere visione della raccolta fondi ed eventualmente contribuire si trova a questo link.

Al momento, sui circa 1000 euro previsti dalla raccolta, sono arrivate sottoscrizioni per 105 euro. Un bel gesto, apprezzato dallo stesso dirigente, che ringrazia la comunità per questa iniziativa a favore della scuola della frazione di Busca.

BSimonelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore