/ Solidarietà

Spazio Annunci della tua città

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Da ristrutturare, su due piani con cantina interrata, portico annesso e garage esterno a parte, con terreno annesso di...

Affittasi trilocale 4/6 posti letto in Residence Blue Marine. Uso degli impianti sportivi piscina tennis bocce palestra...

Che tempo fa

Cerca nel web

Solidarietà | martedì 15 maggio 2018, 12:11

Montelupo Albese: il Sentiero del lupo si tinge di colore e di relax

Inaugurato domenica 13 maggio, il Sentiero del Lupo con 12 panchine finanziate grazie al gruppo Cant’j Euv con la questua 2018, raccolta di di casa in casa e realizzata dai volontari della ProLoco Amici di Montelupo

Le panchine sul Sentiero del Lupo di Montelupo Albese

l comune di Montelupo Albese guarda la Langa nella sua totalità ed eterogeneità. A sud volge lo sguardo verso l’Alta Langa, con le sue erbe officinali, i boschi e i noccioleti. A nord si rivolge invece alla Langa del Barolo e del Barbaresco, con le sue vigne, geometrie piacevoli per la vista.

Montelupo Albese è così meta di turisti, sportivi ed enoici, che fanno tappa nel piccolo borgo per il famoso Sentiero del Lupo, segnalato per tutti i suoi 7,5 chilometri tra vigne e boschi con targhe metalliche che ritraggono il canis lupus italicus.

Con l’inaugurazione di domenica 13 maggio, il Sentiero del Lupo sarà ancora più colorato ma soprattutto adatto a pause di relax e fotografiche. Lungo tutta la tratta sono state installate dodici panchine di sei colori diversi. Le postazioni non sono casuali, sono state scelti i tratti più panoramici, che consentono di vedere il vicino Castello di Serralunga d’Alba, la Langa dei grandi vini e lo stesso comune di Montelupo da diverse prospettive.

L’opera è stata finanziata dal gruppo Cant’j Euv con la questa 2018 – raccolta di offerte di casa in casa-  e realizzata dai volontari della ProLoco Amici di Montelupo. L’occasione dell’inaugurazione presso la cappella di Oriolo ha permesso anche di presentare i lavori di sistemazione dell’area circostante da parte del comitato dei borghigiani. Erano presenti il sindaco di Montelupo Albese Marilena Destefanis, il sindaco di Alba Maurizio Marello e il consigliere dell’ente Fiera Luca Sensibile


Manuela Anfosso

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore