/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Da ristrutturare, su due piani con cantina interrata, portico annesso e garage esterno a parte, con terreno annesso di...

Affittasi trilocale 4/6 posti letto in Residence Blue Marine. Uso degli impianti sportivi piscina tennis bocce palestra...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 16 maggio 2018, 11:30

Festa dei Musei 2018: Bene Vagienna protagonista delle tante attività

Il tema scelto quest’anno dal MiBACT per la manifestazione è “Musei iperconnessi: nuovi approcci e nuovi pubblici”

In occasione della Festa dei Musei, giunta quest’anno alla sua terza edizione, la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Alessandria, Asti e Cuneo, in collaborazione con il Comune di Bene Vagienna, intende promuovere la conoscenza dell’area archeologica di Augusta Bagiennorum e del MAB, Museo Archeologico di Bene Vagienna, con particolare attenzione al pubblico dei più piccoli e all’impiego della multimedialità come facilitatore della comunicazione, in risposta al tema scelto quest’anno dal MiBACT per la manifestazione: “Musei iperconnessi: nuovi approcci e nuovi pubblici”.

Il fitto programma di eventi prevede: visite guidate al MAB a cura degli archeologi alle 17.30 e alle 21.00 e alle 22.00, con l’occasione sarà possibile non solo approfondire aspetti della vita quotidiana, dei commerci e dei rituali dell’antica Augusta Bagiennorum ma anche apprendere divertendosi con le nuove proposte didattiche multimediali che consentiranno al pubblico dei più piccoli, e non solo a loro, di cimentarsi nella ricostruzione della città antica o di vestirsi alla moda dei romani.

Dalle 17.30 alle 18.30, presso Palazzo Lucerna di Rorà, sarà possibile partecipare ad un laboratorio sul fumetto “Alla scoperta dei misteri di Augusta Bagiennorum, viaggio nel tempo con Augustina e Giulio” approfondendo, attraverso il racconto dei due personaggi alcuni aspetti della vita quotidiana di età romana; alle sera dalle 20.30 fino alle 22.30, sempre al MAB, saranno allestite attività didattiche per tutta la famiglia, a cura di Praefectura Fabrum e Cohors Veterana, sulla vita ai tempi dei Bagienni e sui cambiamenti culturali avvenuti in occasione della progressiva occupazione dell’area da parte dei Romani.

Nella stessa giornata, alle ore 16.00, passeggiata con il Direttore dell’Area archeologica alla scoperta dell’urbanistica e del paesaggio di Augusta Bagiennorum e a seguire, dalle ore 17.00, attività didattiche sul sito per affrontare insieme al gruppo di Praefectura Fabrum, aspetti legati all’agrimensura e alla misurazione e assegnazione delle terre in occasione della fondazione di una nuova colonia di Roma.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore