/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | giovedì 17 maggio 2018, 18:15

Filiera bosco-legno: appuntamento con l'Uncem in Valle Varaita

A Piasco e Isasca formazione, nuova energia verde e filiere sostenibili

Immagine generica

Immagine generica

Secondo appuntamento delle visite-studio sui territori dove la filiera bosco-legno è realtà, promosse da Uncem, Federazione degli Ordini degli Agronomi e Forestali del Piemonte e della Valle d'Aosta, Fedagri Confcooperative.

Domani, venerdì 18 maggio, appuntamento alle ore 15 a Piasco per vedere uno dei piccoli impianti di cogenerazione, capace di produrre energia verde, elettrica e termica, dal cippato di legno prodotto grazie alla gestione sostenibile dei boschi della Val Varaita.

Una micro centrale Spanner-Pezzolato da 45 chilowatt di potenza nominale, di un'azienda privata.

Buona pratica replicabile nelle valli alpine e appenniniche.

Poi alle 16, incontro per sindaci, Amministratori locali, tecnici, professionisti, cittadini al Centro del legno di Isasca, dove con il coordinatore Guido Foglio e il presidente dell'Unione montana Silvano Dovetta, verranno illustrate le iniziative di formazione e di sviluppo della filiera legno attivate anche in collaborazione con l'Istituto Denina di Saluzzo e altri partner pubblici e privati del territorio.

In un'area a storica vocazione produttiva legata all'arredamento di qualità a partire da materiale e artigianato tipico d'eccellenza, il rilancio dell'intero settore è già una realtà concreta, con buone ricadute per la valle che hanno il fulcro nella formazione delle nuove generazioni, alla base della nascita di start up e di nuovi posti di lavoro.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore