/ Solidarietà

Spazio Annunci della tua città

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Da ristrutturare, su due piani con cantina interrata, portico annesso e garage esterno a parte, con terreno annesso di...

Affittasi trilocale 4/6 posti letto in Residence Blue Marine. Uso degli impianti sportivi piscina tennis bocce palestra...

Che tempo fa

Cerca nel web

Solidarietà | venerdì 18 maggio 2018, 11:07

25 anni di Emmaus: un mercatino dell'usato straordinario a favore delle comunità

Sabato 19 e domenica 20 maggio in via Mellana a Boves

Sabato 19 e domenica 20 maggio, dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e dalle ore 14,30 alle ore 18,30, Emmaus   organizza – presso i capannoni del Mercatino in via Mellana, 55 a Boves – un mercatino dell’usato straordinario.

Oltre alla consueta esposizione di materiale vario (mobili, vestiti, libri, biciclette ecc.) saranno anche esposti particolari vestiti, libri, cartoline e oggetti vintage e da collezione. All’esterno del mercatino, negli spazi del cantiere, vi sarà anche una grandissima esposizione di quadri e cornici e una vastissima scelta di libri economici.

Domenica 20 avrà luogo inoltre (in particolare per i più piccoli) un’animazione circense e di giocoleria a cura dell’Associazione Fuma che 'nduma. Il ricavato del mercatino straordinario verrà devoluto a Emmaus Italia per la ristrutturazione degli immobili delle comunità Emmaus italiane.  

Emmaus è un movimento internazionale nato a Parigi alla fine degli anni quaranta del Novecento con lo scopo di sostenere e di coinvolgere nelle proprie comunità persone in situazioni di difficoltà e di miseria. Tramite un’attività ecologica e sociale, attuando un’economia circolare con il recupero, la selezione e la vendita di materiale usato, Emmaus si autofinanzia e sostiene ulteriore solidarietà locale, nazionale e internazionale e lotta contro le cause di miseria e sofferenza. Fondato dall’Abbé Pierre, il movimento conta oggi oltre 450 gruppi nel mondo. Venticinque anni fa, nel maggio del 1993, nasceva ufficialmente, dopo un precedente campo di lavoro e diverse iniziative di solidarietà, l’associazione Emmaus Cuneo, che attualmente conta oltre 40 volontari e altre venti persone  presenti nella comunità. Venticinque anni di accoglienza, di lavoro, di solidarietà e di lotta nonviolenta alle cause di miseria e sofferenza a fianco dei più poveri. La sede principale di Emmaus Cuneo è a Boves (via Mellana, 55).

Allo stesso indirizzo la comunità di vita e, nei capannoni adiacenti, un grande mercatino solidale dell’usato aperto 3 volte la settimana (lunedì, giovedì e sabato). A Cuneo, in via Dronero, è invece presente la Bottega solidale dell’usato (aperta il martedì, il mercoledì,  il venerdì e il sabato).  

Per maggiori informazioni sulla realtà di Emmaus, sull’accoglienza, sul volontariato, sulle iniziative o sulle modalità di donazione del materiale (mobili, oggetti ecc.) ci si può rivolgere alla sede di Boves o alla Bottega di Cuneo, telefonando allo 0171 387834, scrivendo una mail a emmaus@cuneo.net o visitando il sito web www.emmauscuneo.it. Siamo anche su Facebook: EMMAUS CUNEO.    

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore