/ Solidarietà

Spazio Annunci della tua città

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Da ristrutturare, su due piani con cantina interrata, portico annesso e garage esterno a parte, con terreno annesso di...

Affittasi trilocale 4/6 posti letto in Residence Blue Marine. Uso degli impianti sportivi piscina tennis bocce palestra...

Che tempo fa

Cerca nel web

Solidarietà | venerdì 18 maggio 2018, 11:53

50 anni di Aism: convegno ad Alba e volontari in piazza in tutta la Granda

Sabato 26 maggio il convegno scientifico dal titolo “La ricerca è l’energia che rende tutti parte attiva del cambiamento”. Nel weekend del 25-26 e 27 maggio, a fronte di una donazione di 10 euro, anche sul territorio della Provincia di Cuneo si potrà portare a casa una borsina con tre vasetti di salvia, menta e rosmarino

Immagine di repertorio

1968 – 2018: dalla casa di Giorgio Valente e di sua moglie Bianca, una giovane donna con Sclerosi Multipla, alla grande realtà di adesso.

50 anni di grande crescita, ricerca, miglioramento delle condizioni di vita, dialogo e soprattutto trasparenza. L’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) festeggia mezzo secolo di vita, un lasso di tempo in cui neurologi e medici, grandi testimonial (Ad esempio Rita Levi Montalcini è stata presidente nazionale prima, e onorario poi, per molti anni), e soprattutto le persone affette da questa malattia neurologica, hanno costruito un Dna vincente, che ha portato a traguardi importanti, sulla lunga strada verso la scoperta della causa della SM, per ora non ancora trovata.

50 anni fa AISM era formata da una decina di volontari e aveva una sola sede. Ora i volontari sono oltre 10.000; le sezioni AISM sono 100. Sono 17 i coordinamenti regionali, 63 i gruppi operativi, 5 i servizi di riabilitazione; 3 i centri socio-assistenziali, 4 le strutture per la promozione dell’autonomia e del turismo sociale.Nella Settimana Nazionale della SM (26 maggio – 3 giugno.

Il 30 maggio ci sarà la Giornata Mondiale della SM), anche la Sezione Aism Cuneo festeggia i 50 anni con due iniziative aperte a tutti: il convegno scientifico e le “erbe aromatiche di Aism”.

Sabato 26 maggio, presso la sala Mons. Bussi del Seminario Vescovile di Alba, dalle ore 9 alle ore 12, si terrà il convegno scientifico dal titolo “La ricerca è l’energia che rende tutti parte attiva del cambiamento” in cui interverranno Mario Alberto Battaglia, presidente FISM, Antonio Bertolotto, il direttore Neurologia Ospedale San Luigi di Orbassano, e Michele Dotta, direttore Neurologia Ospedale San Lazzaro di Alba. L’appuntamento è gratuito ed aperto a tutti. Seguirà rinfresco.

Nel weekend del 25-26 e 27 maggio, a fronte di una donazione di 10 euro, anche sul territorio della Provincia di Cuneo si potrà portare a casa una borsina con tre vasetti di salvia, menta e rosmarino: colori, profumi e aromi con cui abbellire gli ambienti in cui viviamo, o insaporire i piatti della nostra cucina. Il “Sapore della Bontà” de “Le Erbe Aromatiche di Aism” per continuare la ricerca. I volontari saranno presenti il 25 maggio all’Ospedale San Lazzaro di Alba, il 26 e 27 maggio a Cuneo in Corso Nizza 12, presso il centro commerciale La Grandà; a Mondovì in Corso Statuto. Domenica 27 maggio a Doglaini alla Fiera della Ciliegia, ed a Boves in Piazza Dell’Olmo.

Per informazioni: Segreteria AISM Sezione di Cuneo, Via Virginio Allione, 4, Cuneo. Tel. 017166398

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore