/ Solidarietà

Solidarietà | 20 maggio 2018, 20:59

A Moretta nasce il primo club Italia Solidale ETS

Italia Solidale agisce a livello nazionale per le ingiustizie ed emergenze sociali, attraverso il suo network di assistenza mutualistico gratuito agli aderenti al Club

A Moretta nasce il primo club Italia Solidale ETS

Venerdì 18 maggio nella saletta comunale di cascina San Giovanni a Moretta si è tenuto l'incontro preliminare sullo sviluppo di attività solidali a livello locale.

All'incontro ha partecipato Roberto Santino, Segretario nazionale dell'organizzazione di volontariato Italia Solidale ETS, che insieme al consigliere Luca Bertero hanno dato vita al primo Club della provincia Granda a Moretta. Italia Solidale è pronta ad aprire nelle prossime settimane altri centri di gestione solidale tra Torino e Cuneo. 

E' gia in corso un intervento con il gruppo Moretta per l'acquisizione di 10 computer messi a disposizione dalla Regione Piemonte da utilizzare per lo sviluppo delle attività locali.

Italia Solidale ETS nasce dall’aggregazione di persone che, attraverso un sistema associativo popolare, intendono dare aiuto concreto ed immediato ai bisogni degli italiani, ormai abbandonati dalle istituzioni. Italia Solidale agisce a livello nazionale per le ingiustizie ed emergenze sociali, attraverso il suo network di assistenza mutualistico gratuito  agli aderenti al Club. 

"Ritengo che il futuro del nostro Paese è nella riscoperta delle origini e dall’agire con il cuore che non solo è il simbolo della nostra associazione ma incarna l’entusiasmo e la passione che ci mettono i nostri volontari”- riferisce il Segretario Nazionale di Italia Solidale.

Come ha specificato Bertero il club di  Moretta comprenderà il circondario di Moretta (Murello Cardè ,Torre San Giorgio,...)

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium