/ Eventi

Eventi | 22 maggio 2018, 08:08

A Fossano "La Musica che gira intorno"

FFM presenta il concerto dell’orchestra ritmo-sinfonica, sabato 26 maggio, alle 21 in Piazza Castello

A Fossano "La Musica che gira intorno"

Un evento imperdibile per la ‘primavera’ musicale fossanese.

Sabato 26 maggio, alle ore 21,00, nello ‘scintillante’ contesto di Piazza Castello, la Fondazione Fossano Musica – una delle maggiori eccellenze in ambito didattico-musicale piemontese – presenta il concerto della propria orchestra ritmo-sinfonica dal titolo ‘La Musica che gira intorno’.

Si tratta di un evento di grande portata che appalesa, ancor di più, il ‘momento’ concertistico e musicale quale ideale conclusione del percorso didattico portato avanti durante l’anno scolastico. Con la collaborazione di tutti gli insegnanti verrà messo in scena un concerto interamente dedicato a quelle musiche, motivi e melodie, che sono diventate, nel corso degli anni, parte integrante della storia italiana; il repertorio spazierà da Lucio Battisti ai Matia Bazar, da Elisa a Fiorella Mannoia, da Gianna Nannini a Fabio Concato.

Il progetto prevede la partecipazione di circa 120 allievi che andranno a comporre l’orchestra ritmo-sinfonica FFM: si tratta di un’esperienza molto importante che consentirà loro di mettersi in gioco live con un ruolo ben determinato all’interno dell’orchestra. La musica di insieme è alla base della formazione di ogni musicista: il confronto con studenti della stessa età, la conoscenza di strumenti diversi dal proprio e le indicazioni del direttore d’orchestra completano il percorso di formazione seguito durante l’anno scolastico.


‘La Musica che gira intorno’, che vedrà anche la partecipazione del Coro Voxes della FFM, verrà diretto e arrangiato dal M. Gianni Virone.

"Il percorso didattico-musicale di tutti gli allievi della Fondazione Fossano Musica – commenta il Direttore Gianpiero Brignone – è fatto di mesi di studio, fatica e tanta passione. Lo spettacolo che andremo a presentare, all’interno della splendida cornice di Piazza Castello, rappresenta il punto di approdo della didattica annuale e consente di mostrare al pubblico l’eccellenza della nostra scuola. Siamo convinti che anche questo momento ufficiale presentato sotto forma di ‘musica di insieme’ incrementerà in tutti – studenti, insegnanti e pubblico – la passione per la musica e per il progetto che, ormai da anni, stiamo portando avanti".

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium