/ Sanità

Sanità | 22 maggio 2018, 14:01

Cuneo: nel convegno sulle malattie demielinizzanti a confronto neurologi pediatrici

Appuntamento venerdì 25 maggio nella struttura di Neuropsichiatria Infantile del S.Croce e Carle

Foto generica

Foto generica

Un Focus sulle malattie demielinizzanti del sistema nervoso centrale in età evolutiva. E’ il tema del convegno organizzato venerdi 25 maggio dalla struttura di Neuropsichiatria Infantile dell’azienda ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo, in collaborazione con le altre aziende sanitarie piemontesi (Città della Salute e della Scienza di Torino, Maggiore della Carità di Novara, Ss. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria).

Spiega la responsabile della NPI, Eleonora Briatore: “Si tratta di malattie croniche caratterizzate da perdita di funzione a livello motorio e sensoriale. L’esordio può verificarsi in età evolutiva.”

La giornata di studi si pone l’obiettivo di far acquisire competenze e strumenti per la diagnosi precoce, per la diagnosi differenziale fra le varie forme e per la terapia. Inoltre favorirà il confronto tra neurologi pediatrici e dell’età evolutiva, per affrontare i temi del percorso di cura e della presa in carico della cronicità.”

Il convegno, con orario 9-17, si terrà presso l’ospedale S. Croce, via Michele Coppino 26 (primo piano, salone di rappresentanza).

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium