/ Politica

Politica | 23 maggio 2018, 10:30

Alba 2019: Fratelli d’Italia e Rinnovamento Civico formano una nuova squadra in consiglio comunale

I consiglieri Bolla e Cavalli: "Con questo atto formale costituiamo una federazione di gruppi di centrodestra nel consiglio comunale di Alba. Alba 2019 è un progetto ambizioso che mira a costituire una piattaforma di confronto di idee, aperta alla città ed alle sue tante anime"

Alba 2019: Fratelli d’Italia e Rinnovamento Civico formano una nuova squadra in consiglio comunale

Emanuele Bolla, di Fratelli d’Italia, e Sebastiano Cavalli, di Rinnovamento Civico, fanno squadra insieme. Durante il consiglio comunale di Alba è stata comunicata la federazione tra i propri gruppi consiliari, modificando formalmente il nome dei due gruppi aggiungendo la dicitura “Alba 2019” rispettivamente a Fratelli d’Italia e Rinnovamento Civico. 

“Si tratta di un lavoro di programma certamente in vista delle elezioni comunali, ma con grande apertura a chi vorrà aderire”, spiega Bolla. 

Alba 2019, che dispone di un vero e proprio sito alba2019.it, porta l’attenzione sulla viabilità e le opere, sicurezza e decoro, famiglie e fasce deboli, ambiente e verde pubblico, turismo ed eventi, tradizione e innovazione, periferie e territorio. 

I consiglieri Emanuele Bolla e Sebastiano Cavalli aggiungono: "Con questo atto formale costituiamo una federazione di gruppi di centrodestra nel consiglio comunale di Alba. Alba 2019 è un progetto ambizioso che mira a costituire una piattaforma di confronto di idee, aperta alla città ed alle sue tante anime. Alba 2019 è un progetto aperto e dinamico, che ha lo scopo di unire le persone che vorranno contribuire a creare un progetto di città migliore. Abbiamo voluto lanciare un primo segnale di unità, pur mantenendo ognuno la propria identità".

Manuela Anfosso

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium