/ Attualità

Attualità | 24 maggio 2018, 07:31

Giro d'Italia 2018: tutte le modifiche temporanee alla circolazione

Interessate le statali 231 “di Santa Vittoria”, 24 “del Monginevro”, 25 “del Moncenisio”, 335 e 335 dir “di Bardonecchia” e 26 “della Valle d’Aosta”

Foto generica

Foto generica

Per consentire lo svolgimento della diciottesima tappa del Giro d’Italia, nella giornata di giovedì 24 maggio sono previste interruzioni temporanee della circolazione sulla strada statale 231 “di Santa Vittoria”.

La Prefettura ha infatti disposto la chiusura al transito della statale tra Isola d’Asti, al km 10, e Guarene, al Km 25, dalle ore 12,20 circa e fino al transito della competizione. La chiusura sarà progressiva sulla base dell’avanzamento della corsa e interesserà i territori comunali di Isola d’Asti, Costigliole, Govone, Magliano Alfieri, Castagnito e Guarene, nelle province di Asti e Cuneo. Saranno inoltre chiusi gli svincoli per Asti sulla statale 706 “Tangenziale Est di Asti”.   Durante la chiusura il percorso alternativo sarà opportunamente segnalato con indicazioni sul posto da parte delle Forze dell’Ordine in coordinamento con il Comitato Organizzatore della competizione e i Comuni interessati.

Venerdì 25 maggio, per il transito della diciannovesima tappa, saranno invece interessate dalle interruzioni temporanee della viabilità le statali 24 “del Monginevro”, 25 “del Moncenisio”, 335 e 335 dir “di Bardonecchia”. Anche in questo caso le chiusure saranno effettuate sulla base dell’avanzamento della gara a partire dalle ore 11 e 30 circa.

La competizione interesserà i comuni di Sant’Ambrogio di Torino, Chiusa San Michele, Vaie, Sant’Antonino di Susa e Villar Focchiardo lungo la statale 25. Dopo il transito sulle strade provinciali sarà quindi interessata la statale 24, dove è previsto il passaggio a Cesana Torinese dalla rotatoria di innesto con la provinciale 23, attraverso località Mollieres fino a Oulx. Interessate quindi le statali 335 e 335 dir “di Bardonecchia”. Infine, la competizione interesserà nuovamente le statali in data sabato 26 maggio, quando dal mattino è previsto il transito sulla statale 25 “del Moncenisio” a Susa, comune di partenza della tappa, Bussoleno, Chianocco, Bruzolo, San Didero e Borgone di Susa e la statale 26 “della Valle d’Aosta” nei territori comunali di Settimo Vittone e Carema, prima del proseguimento della gara in Valle d’Aosta.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie al'applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”.

Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

r.t.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium