/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 24 maggio 2018, 12:12

Guado sul Gesso: tentativo di riconciliazione tra Cuneo e Boves

In programma un incontro tra i primi cittadini Borgna e Paoletti il prossimo 5 giugno

Guado sul Gesso: tentativo di riconciliazione tra Cuneo e Boves

Un guado che, invece che unire, ha allontanato le due amministrazioni coinvolte, quelle di Cuneo e Boves, con la protesta da parte del primo cittadino di quest'ultima, Maurizio Paoletti, rispetto all'abbattimento dell'opera sul Gesso dopo 10 mesi dalla sua costruzione. Protesta che, di fatto, si è concretizzata con il mancato pagamento, ad oggi, di un terzo della cifra concordata, pari a 5000 euro, come da convenzione triennale di compartizione dei costi siglata dai due Comuni.

L’opera mette in comunicazione il Santuario degli Angeli con quello della Mellana e segna un percorso che la popolazione locale frequenta da secoli. E' stato rimosso dopo le festività di Pasqua. 

Il prossimo 5 giugno ci sarà un incontro tra le due amministrazioni, per cercare di chiarire la situazione. Paoletti ha più volte dichiarato di non essere mai stato a conoscenza della disposizione regionale, vincolante, che obbligava, appunto, a rimuovere l'attraversamento dopo 10 mesi. Di opinione contraria l'assessore competente Davide Dalmasso, che ha sempre sostenuto che la convenzione fosse esplicita in tal senso. Il prossimo 5 giugno un incontro chiarificatore anche se, fa sapere Paoletti, "non ci presenteremo con il cappello in mano".

 

bsimonelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium