/ Attualità

Attualità | 26 maggio 2018, 08:32

Si torna a protestare per la Cuneo-Nizza: manifestazione il prossimo 10 giugno

Si svolgerà in terra francese, sono chiamati a raccolta anche i cuneesi e gli abitanti di Imperia

Si torna a protestare per la Cuneo-Nizza: manifestazione il prossimo 10 giugno

E’ stata organizzata per domenica 10 giugno una manifestazione di protesta per la difesa e lo sviluppo della linea ferroviaria tra Nizza, Ventimiglia e Cuneo.

La protesta si svolgerà domenica 10 giugno a Nizza ed è organizzata dal comitato italo-francese per la difesa e lo sviluppo della linea con l'associazione ‘Amis du Rail Azuréen’ ed altre che stanno cercando di difendere in questi ultimi tempi la Val Roya. La linea ferroviaria, lo ricordiamo, è chiusa per la messa in sicurezza dei binari in territorio francese.

Sono diverse le tappe organizzate per la mattinata di domenica: alle 10.45 alla stazione di Breil sur Roya e, nel pomeriggio alle 14.45, a quella di Nizza. Gli organizzatori chiedono ai cittadini delle province di Imperia e Cuneo, ma anche ai francesi che vivono in Val Roya ed a quelli della Costa Azzurra, di mobilitarsi per chiedere la riapertura della linea, fondamentale per gli spostamenti.

Questa volta sono prevalentemente i francesi a chiedere interventi alle proprie autorità, ma saranno probabilmente molti anche gli italiani a protestare il 10 giugno. Dalla Francia viene chiesta una rapida riapertura dopo i lavori finanziati in Italia.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium