/ Attualità

Attualità | 26 maggio 2018, 15:54

Un premio al primo coetaneo di Luca Borgoni che taglierà il traguardo del Cervino X Trail 2018

Luca perse la vita proprio sul Cervino, dopo aver corso l'edizione 2017. La sua storia, grazie alla tenacia della madre, verrà raccontata un un libro

Un premio al primo coetaneo di Luca Borgoni che taglierà il traguardo del Cervino X Trail 2018

La sua storia ha commosso l'Italia. Ma ancor più lo ha fatto la tenacia della madre, la professoressa Cristina Giordana, che dal giorno della scomparsa del figlio ha continuato a ricordarlo e a mantenere viva la sua presenza in tutti i modi.

Tra questi l'annuncio di un libro edito da Mondadori che ne racconterà la storia. Parliamo di Luca Borgoni, deceduto in un tragico incidente sul Cervino nella mattinata dell'8 luglio 2017, a soli 22 anni. 

Il ragazzo quella mattina aveva partecipato al vertical del Cervino X-Trial. E, a modo suo, sarà presente anche all'edizione 2018. Perché il primo atleta classe 1995 - l'anno di nascita di Luca - che taglierà il traguardo dei 27 chilometri, la distanza che aveva percorso lui un anno fa, riceverà un premio in suo nome e ricordo. L'annuncio direttamente sulla pagina Facebook del Cervino Trail: a parlare è Luca in prima persona. Il Cervino, da quell'8 luglio 2017, è la sua casa, tra le montagne che amava tanto e dove resterà per sempre. 

Bsimonelli

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium