/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 26 maggio 2018, 20:05

Alba, 52enne allontanato da un locale batte la testa e muore poche ore dopo

E' successo lo scorso 22 maggio in piazza Pertinace. Indagato per omicidio preterintenzionale il barista

Alba, 52enne allontanato da un locale batte la testa e muore poche ore dopo

E' indagato per omicidio preterintenzionale un barista di Alba che, lo scorso 22 maggio, avrebbe allontanato e poi colpito un uomo di 52 anni di origini nordafricane, deceduto il giorno successivo.

Si chiariranno con maggiore esattezza solo lunedì - con l'esito dell'accertamento autoptico - i contorni di questa vicenda accaduta in piazza Pertinace, sulla quale i carabinieri della locale compagnia stanno ancora tentando di chiudere il cerchio per stabilirne l'esatta dinamica, avvalendosi sia delle testimonianze dei presenti che delle immagini delle telecamere, che però non avrebbero inquadrato la scena.

Al momento, da quanto emerso, sembrerebbe che l'extracomunitario sia stato allontanato dal locale, forse perché molesto, e portato ad una ventina di metri di distanza dal barista. La ricostruzione di quanto accaduto è ancora al vaglio degli inquirenti: il magrebino sarebbe caduto a terra probabilmente dopo essere stato colpito e avrebbe battuto la testa. Chiamati i soccorsi, l'extracomunitario è stato trasportato all'ospedale di Alba; qui le sue condizioni si sono aggravate ed è stato necessario il trasferimento a Cuneo, dove è deceduto il giorno dopo. 

L'esame sul corpo servirà a stabilire le cause del decesso e le eventuali responsabilità.

 

bs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium