/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | domenica 03 giugno 2018, 03:16

Tariffe traghetti Sardegna: come trovare le migliori offerte

Le tariffe traghetti Sardegna si differenziano, nella maggior parte dei casi, dalla tipologia di sistemazione e servizi aggiuntivi che vengono selezionati in fase di prenotazione.

Tariffe traghetti Sardegna: come trovare le migliori offerte

Le tariffe traghetti Sardegna si differenziano, nella maggior parte dei casi, dalla tipologia di sistemazione e servizi aggiuntivi che vengono selezionati in fase di prenotazione.

Naturalmente, quando si organizza una vacanza con la nave per la Sardegna si sente la necessità di voler trovare delle tariffe agevolate o degli sconti straordinari che possano rientrare nel budget e far risparmiare notevolmente.

Tariffe traghetti Sardegna: come fare per trovare offerte

Come fare per trovare i migliori traghetti Sardegna prezzi, risparmiando ottenendo ugualmente tutti i comfort desiderati? Ci sono tantissime possibilità e tutte richiedono pazienza ed abilità al fine di poter trovare la soluzione ottimale per la propria vacanza.

Soprattutto negli ultimi anni con l'avvento del web e la diffusione copiosa delle piattaforme low cost per viaggi last minute -  e non  - sembra molto più facile poter ottenere delle tariffe low cost traghetti Sardegna. Come accennato il primo fattore importante è la pazienza, minima flessibilità e controllo continuo delle varie piattaforme. Internet è una risorsa positiva ma è necessario avere il pieno controllo e sapersi muovere al fine di poter trovare ciò che si cerca, in poco tempo e senza alcuna fregatura.

Prenotare durante la settimana

Uno degli aspetti fondamentali, per trovare le tariffe low cost traghetti Sardegna è quello di scegliere la partenza dal martedì sino al venerdì mattino, escludendo il week end: essendo il più richiesto ha come caratteristica anche l'essere più caro a 360°. Se si decide di prenotare le vacanze per il mese di luglio/agosto è necessario iniziare ad osservare le varie offerte dal mese di Gennaio.

Andando avanti con il tempo le disponibilità diminuiscono e le tariffe aumentano, sia per i servizi base che per quelli extra.

Piattaforme online

Il concetto di base è quello di avvalersi nella ricerca di tariffe sia sul sito ufficiale delle varie compagnie di navigazione che sulle piattaforme online dedicate alla ricerca automatica dei traghetti in modalità low cost. Le ricerche devono essere effettuate almeno tre volte al giorno, ricordandosi sempre di pulire la cache ad ogni fine ricerca (così da non tenere in memoria dati e assicurarsi che questi vengano aggiornati continuamente).

Caratteristiche del viaggio

In alcuni casi, a seconda della propria disponibilità, non è possibile effettuare differenti simulazioni di preventivo per trovare l'offerta migliore. Se invece è fattibile, il consiglio è quello di creare numerose modalità di partenza al fine di poter arrivare ad un sconto  o tariffa dedicata. Per esempio: creare una ricerca di preventivo con partenza diurna in poltrona (più tutti gli accessori come auto e/o animali), un secondo preventivo con partenza notturna in cabina e un terzo preventivo con cambio del porto di partenza.

Questo consente di poter avere un ventaglio di occasioni maggiori nel trovare un traghetto low cost, da prenotare subito.

Naturalmente è anche possibile recarsi presso un'agenzia di viaggio e trovare la soluzione ottimale con l'agente preposto; in questo caso l'agenzia – giustamente – farà pagare qualcosa in più - ma potrà valutare differenti soluzioni.

 

 

 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore