/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Da ristrutturare, su due piani con cantina interrata, portico annesso e garage esterno a parte, con terreno annesso di...

Affittasi trilocale 4/6 posti letto in Residence Blue Marine. Uso degli impianti sportivi piscina tennis bocce palestra...

Km reali iscritta ASI con CRS (possibilita` di pagare meno di assicurazione e dal 2020 tariffa ridotta anche sul bollo)...

(IM) vicinissimo piazza del mercato ampio monolocale mq 35 luminoso con parete mobile per separare zona cucina/notte,...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | venerdì 08 giugno 2018, 17:16

Maltempo: le ultime sferzate prima del weekend si abbattono sul Monregalese

Due gli scenari più complessi: l'asfalto divelto di strada Santa Maria e il secondo allagamento della SS28 in pochi giorni

L'asfalto di strada Santa Maria

Nuove, copiose piogge, vecchi, irrisolti problemi nel Monregalese.

Nel pomeriggio di oggi (8 giugno) in strada Santa Maria a Mondovì, località Garzegna, dove il maltempo ha distrutto l'asfalto recentemente rifatto da privati.

"Il problema - dichiara l'assessore Sandra Carboni - è presente agli uffici e all'amministrazione, che ribadisce la disponibilità ad una ricognizione estesa a tutte quelle situazioni che, evidenziate dai cittadini, sono oggetto della massima attenzione". E ancora: "Strada Santa Maria, in località Garzegna, sarà, pertanto, sottoposta a verifiche finalizzate alla soluzione di una problematica che, stando alla segnalazione, perdura da tempo."

 

 

Difficile anche la situazione lungo la SS28 tra Vicoforte e Mondovì, nei pressi della pizzeria "Ai Gandolfi", che ha vissuto il secondo allagamento in pochi giorni. Di seguito un video postato sulla pagina Facebook del locale:

I titolari, ancora sulla pagina Facebook: "Anche questa sera il locale rimarrà chiuso causa allagamento. Chiediamo a tutte le persone un aiuto, se possibile. Ci scusiamo per il disagio e soprattutto chiediamo la risoluzione di un problema che ormai ci fa vivere nel terrore."

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore