/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | domenica 10 giugno 2018, 09:40

Un tris di benessere: Shiatsu, Moxa e Coppettazione

Shiatsu, Moxa e Coppettazione: l’unione di tre discipline orientali aiuta a risolvere diversi stati di malessere.

Un tris di benessere: Shiatsu, Moxa e Coppettazione

Tre, un numero perfetto per le tre discipline che si integrano, se si desidera utilizzarle insieme, alla perfezione l'una con l'altra. Sono discipline orientali non-invasive, dolci delicate, non sostitutive e che possono essere un valido sostegno a terapie in corso. Ottime per aiutare a risolvere mal di testa, mal di schiena, stati infiammatori e molto altro.

Ed ora ve le presento.

 

Lo Shiatsu è una disciplina orientale manuale che sblocca ristagni di energia che causano i disturbi più svariati andando ad agire sul corpo, sulla mente e sullo spirito tramite digitopressione.

Si svolge in un ambiente tranquillo, distesi e vestiti. L'operatore tratta tutte le parti del corpo seguendo i meridiani o percorsi energetici. Si porta il cliente al recupero energetico.


La Moxa è una tecnica di origine orientale che sfrutta il potere del calore del sigaro di Artemisia posizionando quest'ultimo sui canali energetici a portando benefici all'intestino e alle parti infiammate.


La Coppettazione è una disciplina della medicina tradizionale cinese che consiste nell'applicare coppette di vetro, o coppette di ceramica, sulla pelle per decontrarre la muscolatura e ristabilire quindi un equilibrio corporeo. Ottimo per le donne come trattamento per eliminare la cellulite.


Ogni ristagno o blocco energetico crea uno squilibrio nel corpo, nella mente e nello spirito, sta nell'abilità dell'operatore creare l’armonia.


 



Tiziana Camnasio

Ricevo su appuntamento al seguente numero: 340.2102688


Saluzzo - Piazza Cavour n. 6

Monasterolo di Savigliano - Via Scarnafigi n.26


https://www.facebook.com/Benessere-Shiatsu-Operatrice-Tiziana-Camnasio-180564972574166/




Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore