/ Solidarietà

Che tempo fa

Cerca nel web

Solidarietà | domenica 10 giugno 2018, 21:08

A Racconigi grande festa per il 35° anniversario della Croce Rossa locale, che conta oltre 200 volontari

Domenica 17 giugno “taglio del nastro” per l’entrata in servizio di due ambulanze ed un minibus dono della Fondazione CRT e dei volontari racconigesi della Croce Rossa

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Era il giugno 1983 e l’allora USL, che da pochi anni aveva assunto la gestione dei servizi sanitari, aveva decretato la chiusura dell’ospedale Civile di Racconigi compreso il servizio di ambulanze, divenuto però ancora più essenziale dovendo far riferimento al pronto soccorso di dell’Ospedale di Savigliano.

Alcuni dipendenti dell’ormai ex ospedale Civile di Racconigi si mobilitarono e ne scaturì la nascita di una delegazione di Croce Rossa Italiana in città. In pochissimo tempo ci si attrezzò per una sede nei locali dell’ex ospedale Civile, un’ambulanza in prestito dalla Croce Rossa di Cuneo, i corsi di formazione ai Volontari e a dicembre 1983 si iniziò il servizio di ambulanza di emergenza.

Ora la Croce Rossa a Racconigi, cresciuta, moderna e al passo con i tempi, conta tre sedi operative con 202 volontari a Racconigi, 83 presso la sede di Barge e 113 presso la sede di Paesana, oltre ad essere una costante presenza nel tessuto cittadino racconigese.

Festeggeremo il trentacinquesimo anniversario della fondazione sabato 16 giugno con un intrattenimento pomeridiano per i bambini e, sempre nella piazza Vittorio Emanuele II, una “cena pic-nic” in bianco-rossoaperta a tutta la cittadinanza. La serata seguirà con l’intrattenimento musicale gentilmente offerto dai gruppi“Small Jazz and Dixieland band”, “Soltanto emozioni” e dal “DJ Pepo”. Unica richiesta ai partecipanti è di vestire qualche indumento di colore bianco e rosso, che sono i colori della Croce Rossa.

Domenica 17 la manifestazione riprenderà dal Castello Reale di Racconigi, con i saluti delle autorità ai comitati di Croce Rossa della provincia e alle associazioni che vorranno onorare questa ricorrenza con i volontari racconigesi. Seguirà il “taglio del nastro” per l’entrata in servizio di due ambulanze ed un minibus dono della Fondazione CRT e dei volontari racconigesi della Croce Rossa, chiuderà la mattinata il concerto offerto dalla banda musicale di Racconigi.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore