/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | martedì 12 giugno 2018, 18:20

Sul "caso Nuvolari" Cuneo per i Beni Comuni chiede la convocazione di una commissione urgente

Lettera a firma di Nello Fierro, Luciana Toselli e Ugo Sturlese: "L’opinione pubblica, in particolare giovanile, si attende di essere per lo meno informata sulle incerte prospettive che la attendono"

Immagine di repertorio

Gentile direttore,

che cosa succede al Nuvolari?

L’8 giugno è saltato il concerto del Gruppo Lou Seriol, uno dei maggiori gruppi italiani di musica occitana, perchè il Comune non ha concesso la deroga al limite
acustico, che viene data abitualmente in alcune occasioni nel corso dell’anno come previsto peraltro dal Regolamento di Polizia Urbana.

Lo stesso è accaduto per la Festa di fine anno scolastico, organizzata dagli studenti di Ragioneria, del Liceo Classico e del Liceo Scientifico, annullata all’ultimo momento. Riesce difficile pensare a mere questioni di carattere burocratico, peraltro facilmente prevedibili ed ovviabili.

Lo Staff del locale si dichiara fiducioso di poter avere nei prossimi giorni incontri chiarificatori con l’Amministrazione comunale.

Ma l’opinione pubblica, in particolare giovanile, si attende di essere per lo meno informata sulle incerte prospettive che la attendono  e che incidono sui loro comportamenti quotidiani, dei quali fanno parte anche gli opportuni momenti di socialità e di svago di buon livello, come è nelle tradizioni del Nuvolari.

La stessa esigenza di informazione avanziamo noi del Gruppo Cuneo per i Beni comuni, chiedendo una riunione urgente della Commissione Consigliare competente.

Cordialmente

Nello Fierro, Luciana Toselli, Ugo Sturlese

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore