/ Economia

Economia | 14 giugno 2018, 09:23

"Capitolo Bni La Granda": l'inaugurazione che mette in rete gli imprenditori sarà il prossimo 29 giugno

Per partecipare o avere qualsiasi informazione a riguardo è possibile contattare il director di Capitolo Alessandro Occhiena al numero 338 932 7376 o inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica occhiena@bni-italia.it

"Capitolo Bni La Granda": l'inaugurazione che mette in rete gli imprenditori sarà il prossimo 29 giugno

"I migliori affari si fanno a tavola". Niente di più reale. Basta partecipare ad un incontro di Bni (Business Network International) per sperimentare questa grande verità, oltre che nello stomaco, anche sulla propria pelle, rafforzandone poi la concretezza settimana dopo settimana, incontro dopo incontro.

L’organizzazione, nata nel 1985 negli Stati Uniti ed approdata in Italia nel 2003, vanta ad oggi nel nostro Paese oltre 140 capitoli e propone degli incontri che cominciano con una lunga e conviviale colazione di gruppo. Si passa poi al confronto reciproco tra almeno una quarantina di imprenditori provenienti da altrettante realtà professionali diverse, riuniti a favore di un ideale comune basato sullo sviluppo di un progetto attraverso l’ascolto e il lavoro di squadra, capisaldi dei principi di economia collaborativa e territoriale che stanno alla base di Bni.

Un progetto ambizioso e orientato indubbiamente verso l’eccellenza, che ha come scopo quello di cambiare il modo di fare business. Non a caso, il motto dell’organizzazione è givers gain ("dare per ricevere"). Ed è proprio lì, a tavola, che l’imprenditore, nel presentarsi e raccontarsi agli altri, riesce ad abbattere i muri eretti dalla tecnologia, trasmettendo tramite il racconto di sé e della sua azienda la passione che l’ha fatta nascere. Si crea così la possibilità di conquistare l’interlocutore in maniera tangibile e concreta, per guadagnarsi nel tempo la sua fiducia e scambiarsi referenze lavorative. Gli imprenditori iniziano così a garantirsi supporto incondizionato, creando una forte sinergia tra le parti che arriva dritta al cuore di chiunque si prenda la briga di andare ad un incontro.

Bni diventa così, negli anni, un’organizzazione in cui nascono relazioni tanto positive quanto costruttive e produttive, basate sul principio di marketing referenziale e di passaparola strutturato non virtuale, un arcaico stampo imprenditoriale tornato in auge e molto efficace.

Già approdato a Cuneo 11 anni fa con il capitolo “Bisalta”, Bni raddoppia il 29 giugno presso Villa Chiusano (via Basse di Chiusano 10 in frazione Ronchi), che ospiterà l’evento di inaugurazione nei suoi eleganti locali immersi nel verde, con il lancio del nuovo capitolo cuneese che prenderà il nome di “Capitolo Bni La Granda”.

Nome che non può suggerire altro che un grande progetto in forte espansione, come di fatto lo sono la provincia e l’ideale degli imprenditori che fanno parte di questo gruppo. In attesa del lancio, i partecipanti de “La Granda” si preparano all’inaugurazione incontrandosi tutti i venerdì mattina, dalle 7 alle ore 9, presso gli uffici di Ping in via Pascal 7 a Cuneo. Per i professionisti ed imprenditori interessati a partecipare ai prossimi info meeting ci sono buone notizie: i Capitoli Bni, infatti, non sono dei luoghi chiusi e inaccessibili, gli imprenditori e i liberi professionisti possono decidere di partecipare a un incontro come ospiti e decidere di entrare a far parte della squadra - che non ha un numero limite di membri.

Per partecipare o avere qualsiasi informazione a riguardo è possibile contattare il director di Capitolo Alessandro Occhiena al numero 338 932 7376 o inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica occhiena@bni-italia.it

Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium