/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Nel borgo marinaro di Gioiosa Marea e a pochi passi dal mare, pittoresca recentemente ristrutturata. La casa, dotata...

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | giovedì 14 giugno 2018, 18:45

Fossano: alla chiesa del Gonfalone arrivano Tristano e Isotta

Domenica 17 nella chiesa del Gonfalone verrà messo in scena il capolavoro romantico di Wagner

Domenica 17 nella chiesa del Gonfalone, alle ore 16, verrà messo in scena il capolavoro romantico di Wagner Tristano e Isotta, rimandato dalla precedente programmazione a causa di un’indisposizione del soprano.

L’orchestra Easy Opera, sotto la direzione del M° Paolo Fiamingo, presenterà l’opera, che offre due particolarità interessanti: verrà cantata in italiano, nella traduzione di Pietro Floridia, per permettere una miglior partecipazione del pubblico, e sarà “alleggerita” in una versione per ensemble strumentale. Mediante un lavoro veramente ammirevole il M° Fiamingo ha ridotto lo spartito, che originariamente supera le 4 ore, ad una versione di un’ora e mezza circa, senza però perdere nulla del pathos, della bellezza e dell’innovazione musicale rappresentata dalla musica di Wagner: uno sforzo notevole che permetterà di far apprezzare pienamente il dramma, escludendo le parti non strettamente necessarie, anche ad un pubblico di non melomani.

Il Tristano è un’opera difficile da cantare, da suonare e da dirigere, per i cromatismi esasperati di cui è pervaso dal preludio all’epilogo e per certe anticipazioni che rasentano la dodecafonia, ma la difficoltà non va a scapito dell’emozione coinvolgente che suscita, e Paolo Fiamingo lo offre a Fossano con l’aiuto di cantanti che incanteranno il pubblico con le loro voci veramente splendide: straordinarie: Shin Young Hoon (Tristano), Sofia Nagast (Isotta), Ignazio De Simone (re Marke), Elisa Barbero (Brangania), Woo Chan Jung (Melot).

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore