/ Eventi

Eventi | 18 giugno 2018, 18:49

Tre anteprime in attesa del Burattinarte Summertime 2018 a Bossolasco, Asti e Alba

Il Festival dal 6 al 29 luglio giunto alla sua XXIV edizione il Festival Internazionale Teatro di Figura

Fabiola e Giulio "in scena" foto di Hassan Mahramzadeh

Fabiola e Giulio "in scena" foto di Hassan Mahramzadeh

Aspettando il 6 luglio, data in cui partirà la 24esima edizione di Burattinarte Summertime, le anteprime di Burattinarte ci terranno compagnia per vincere l’attesa.

Gli appuntamenti saranno: il 24 giugno a Bossolasco in occasione della Festa di S. Giovanni, il 28 giugno ad Asti in collaborazione con Asti Teatro 40 e il primo luglio ai Tetti Blù di Alba in occasione della Festa del quartiere e in collaborazione col progetto ZOOart A.R.C.A.

Primo appuntamento Domenica 24 giugno, alle ore 17,00 in piazza XX Settembre a Bossolasco (in caso di pioggia Salone Polivalente loc. Col del Sole) la Compagnia La Fabiola (Como) inaugurerà le anteprime del Festival con "Attenti a quei due". Giulio, cane giocherellone, curioso e goloso di caramelle e Fabiola, una bambina dolce, maliziosa, irascibile, dispettosa e con la forza disarmante di un clown, daranno vita a un incontro di straordinaria eccitazione che coinvolge e appassiona.

Lo spettacolo è un’esilarante pantomima tra una bambina e il suo amico a quattro zampe, in cui azioni, reazioni e ogni dettaglio sono stati attentamente e scrupolosamente creati per coinvolgere e incantare.

I protagonisti, due marionette speciali estremamente particolari e sofisticate, animate tramite un complesso sistema di fili che permette loro di muovere non solo il corpo, ma anche tutti i particolari del viso e di interagire col pubblico in maniera sorprendentemente naturale, abbatteranno la parete sottile che c’è tra realtà e finzione e senza dire una parola.

Il pubblico verrà trasportato in un mondo, quello delle marionette a filo, che nell'immaginario collettivo è solitamente rivolto unicamente ai bambini, ma che in realtà riesce a stupire tutti, ricordando ad ognuno la necessità della meraviglia come indispensabile nutrimento per la propria anima.

La Compagnia, fondata da Fabiola stessa è composta da Nivese Valsecchi e Giancarlo Casati, creatori e manipolatori delle marionette in scena, entrambi con una formazione da clown e marionettisti.

Tutti gli spettacoli sono a ingresso libero.

CS

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium