/ Viabilità

Viabilità | 18 giugno 2018, 10:30

Riaperta, dopo lo stop invernale, anche la Provinciale che conduce al pianoro di Pian del Re, a Crissolo

L’ultimo tratto della strada provinciale 234 era stato chiuso il 6 novembre 2017

Aperta la sbarra che bloccava il traffico a Pian della Regina

Aperta la sbarra che bloccava il traffico a Pian della Regina

Quello appena concluso è stato il primo fine settimana di questa stagione estiva con la strada provinciale che conduce al Pian del Re nuovamente transitabile.

A poche ora di distanza dalla riapertura del Colle dell’Agnello, infatti, il Settore opere pubbliche e viabilità della Provincia di Cuneo ha ordinato la riapertura della SP 234, nel tratto compreso tra Pian della Regina e Pian del Re.

La sede stradale, infatti, risulta essere completamente libera dalla neve accumulatasi nell’inverno: lo scorso anno, infatti, la strada era stata chiusa in data 6 novembre, alla vigilia della stagione invernale.

Ora, ravvisato che la provinciale è nuovamente “percorribile ai veicoli”, l’ingegner Riccardo Enrici, dirigente del Settore viabilità provinciale, ne ha ordinato la riapertura.

Rimossa dunque la sbarra che bloccava il transito a Pian della Regina: il pianoro che “ospita” le sorgenti del Po torna ad essere raggiungibile alle auto.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium