/ Agricoltura

Agricoltura | 18 giugno 2018, 07:54

Al via i seminari organizzati dal CIPA AT Piemonte in collaborazione con la Confederazione Italiana Agricoltori Cuneo

Si parlerà dell'avvìo di un'impresa, di biologico, di risparmio idrico, di trasformazione dei terreni incolti e di difesa dalla cimice asiatica

Il presidente provinciale di Cia Cuneo, Claudio Conterno

Il presidente provinciale di Cia Cuneo, Claudio Conterno

Si comincia lunedì 18 giugno, alle 9, nella sede Cia di Carrù (piazza Perotti 12), con il tema "Avvio dell’impresa agricola", un vademecum per chi si sta avvicinando a questa professione, dalle modalità di coltivazione e di allevamento fino alla fiscalità.

Giovedì  21 giugno (dalle 10 alle 12) ci si sposta ad Alba, nella bella cornice dell’Agriturismo Casa Scaparone, per parlare di "Biologico, dalla piantina ai risvolti dei mercati internazionali", affrontando vantaggi e problematiche, dalla certificazione alla commercializzazione".

Mercoledì 27 a Cuneo, nella sede Cia di piazza Galimberti, un doppio appuntamento: alle 10 si parlerà di cambiamenti climatici, siccità, irrigazione valutando in particolare le "Tecniche innovative di risparmio idrico su seminativi e piante arboree", mentre alle 14,30 si affronterà il tema della "Trasformazione degli incolti e dei boschi in coltivazioni", analizzando gli aspetti amministrativi e alcuni casi pratici.

Infine, venerdì 29 giugno, nuovamente a Carrù, sarà la volta di "Potatura di allevamento del nocciolo e difesa da cimice asiatica", con una prova sul campo.  In tutti gli incontri saranno presenti esperti esterni specializzati nei vari settori e i tecnici Cia.

Per partecipare non occorre prenotarsi. Informazioni: Cipa-At Piemonte Cuneo 0171 67978

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium