/ Attualità

Attualità | 25 giugno 2018, 15:46

Mondovì, lavori del traverso in via Luigi Einaudi: chiusura programmata entro i "Doi Pass"

Via alla seconda tranche di lavori: importanti gli sforzi di Mondo Acqua sulla rete fognaria

Mondovì, lavori del traverso in via Luigi Einaudi: chiusura programmata entro i "Doi Pass"

Si è chiusa con successo, dopo circa un mese dall’apertura, la prima ‘tranche’ di lavori del grande “traverso di Mondovì”, cantiere che nei prossimi mesi attraverserà il cuore della città, andando ad interessare diversi tratti di rete idrica compresi tra la rotonda di piazza Mellano e il ponte della Madonnina.

Nel maggio scorso, gli operai della “Tecnoedil Spa”, ditta appaltatrice, hanno cominciato gli scavi in via Delvecchio: le operazioni sono proseguite fino a questi giorni, quando la prima tratta è stata completamente risistemata.

«Abbiamo sostituito circa 400 metri di rete deteriorata con la posa di una nuova tubatura in ghisa – commenta il presidente di “Mondo Acqua Spa”, Luigi Ghiazza. Proseguiremo con diverse parti di via Einaudi, del ponte Cavalieri d’Italia (già ponte Nazionale) e di corso Statuto: zone che monitoravamo da tempo e dove la condotta era fortemente danneggiata. Un programma di interventi che va a completare i lavori cominciati due anni fa, con la sostituzione della condotta adduttrice sottostante il ponte della Madonnina.»

Dopo via della Cornice e via Delvecchio, lunedì 25 giugno il cantiere si è spostato in via Einaudi, dove verranno sostituiti gli oltre 130 metri di condotta tra la rotonda di via Cornice-viale Vittorio Veneto e quella nei pressi del ponte Cavalieri d’Italia. Eventuali modifiche della viabilità saranno opportunamente segnalate in loco (non sono previste chiusure). Proprio al fine di limitare i disagi al regolare traffico stradale e velocizzare le operazioni, alcune delle fasi più delicate dell’intervento potrebbero essere portate avanti in notturna.

“Mondo Acqua Spa” si è impegnata, salvo imprevisti, a chiudere il cantiere entro martedì 3 luglio, in modo da non ostacolare in alcun modo lo svolgimento della prima serata dei tradizionali “Doi pass”.

In questi giorni, si sono conclusi anche i lavori in località Giusta-Gandolfi, dove sono stati posati circa 250 metri di tubatura in Pead di ultima generazione, ad elevata resistenza alla fessurazione. In chiusura anche l’impegnativo cantiere di strada del Barberis, che ha interessato oltre un chilometro di tratta.

Dopo gli investimenti sul rinnovo della condotta idrica (tra 2017 e 2018, il gestore ha messo a bilancio un milione di euro solo per la città di Mondovì), “Mondo Acqua Spa” sta concentrando sforzi importanti anche sulla sostituzione delle fognature: questa settimana è stato portato a compimento l’intervento in via Vallata, mentre a breve cominceranno i lavori in via Cigna, portati avanti con la collaborazione del Comune di Mondovì, che si farà carico del ripristino della pavimentazione in porfido.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium