/ Monregalese

Monregalese | 25 giugno 2018, 22:38

Silvio Ferrero, nuovo socio del Lions Club Carrù-Dogliani

Raffaele Sasso è il presidente nell’Anno Lionistico 2018-2019

Silvio Ferrero, nuovo socio del Lions Club Carrù-Dogliani

 Serata conclusiva dell’anno sociale, giovedì 21 giugno, per il Lions Club Carrù-Dogliani, con la presidente Paola Porta che ha salutato soci e ospiti, al ristorante “Il verso del ghiottone”, a Dogliani Castello, prima di cedere il distintivo a Raffaele Sasso, che ricoprirà l’incarico nel prossimo Anno lionistico.

«Per me questa è stata una esperienza intensa, quanto significativa, molto impegnativa - Ha detto con commozione Paola Porta in apertura di conviviale – accompagnata da grandi soddisfazioni, pur con qualche momento di sconforto, trovando però sempre, accanto a me amici che mi hanno sostenuto. Il programma che ci eravamo prefissati per quest’anno era sicuramente ambizioso, ma con orgoglio posso dire che abbiamo portato a termine tutti i services. Anzi anche qualcuno in più. Dalla raccolta degli occhiali usati, al Poster per la pace, alla prevenzione del glaucoma, al libro della Fata Zucchina, il cui costo, anziché andare all’autrice, la giornalista Renata Cantamessa, è stato devoluto all’Ospedale Regina Margherita, di Torino, a favore del reparto pediatrico oncologico, all’ultimo, importante per l’importo messo a disposizione del Comune di Bastia, per contribuire alla ricostruzione del Parco giochi dei bambini distrutti dall’alluvione del Tanaro dello scorso anno».

Alla serata hanno partecipato moltissimi soci, fra cui gli officier distrettuali Rossella Chiarena, Paolo Navello e Attilio Pecchenino, con gli ospiti Roberto Perna e la moglie Silvana.

Quindi la cerimonia di ingresso (padrino Raffaele Sasso) come socio di Silvio Ferrero, pensionato e già dipendente del Consorzio Agrario, con cui ha mantenuto una collaborazione, per quanto riguarda il confezionamento, trasporto e carico-scarico delle merci pericolose E non solo, ma anche già socio (e Melvin Jones Fellow) del Lions Club Mondovì-Monregalese, lasciato tre anni fa dopo 35 anni di anzianità.

Nel corso della conviviale sono stati consegnati, al sindaco di Bastia, e socio Lions, Paolo Crosetti, il e al past presidente Giorgio Colombo, il Premio Excellence per i risultati ottenuti nel suo anno di presidenza.  

Al termine, lo scambio del distintivo da “Presidente”, da Paola Porta, al suo successore, Raffaele Sasso, (presidente per la seconda volta, dopo 11 anni) ed entrambi hanno chiuso insieme la serata, col tocco di campana.


Gli incarichi – Raffaele Sasso, Presidente per l’anno lionistico 2018-2019; 1° Vice presidente: Carla Blengio; 2° Vice presidente: Mattia Vaschetti; Segretario: Silvana Botto; Tesoriere: Paolo Navello; Cerimoniere: Romana Gaiero; Censore: Mario Abbona; Addetto OTI: Antonio Morra; Consiglieri: Paolo Candela, Massimo Gula, Ivano Dho; Addetto stampa: Raffaele Sasso; Comitato soci: presidente, Silvana Botto; membri: Giorgio Colombo Paola Porta; Presidente Qualità: Daniele Robaldo.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium